giovedì, Settembre 29, 2022

F1 | Ferrari competitiva ma…

Budapest, 26 luglio 2013 – Un inizio di week-end positivo per la Ferrari che, al termine delle prove libere del venerdì, si ritrova con entrambe le vetture nella top 5 con Fernando Alonso e Felipe Massa rispettivamente in quarta e quinta posizione.

Il week-end ungherese per la Ferrari è iniziato nei migliori dei modi. Questa è stata la prima impressione del team al termine delle due sessioni di libere in cui la F138 si è dimostrata abbastanza veloce sia sul passo gara che sul giro secco, nonostante le due Red Bull si trovino ancora davanti a tutti.

Fernando Alonso, quarto nella seconda sessione di libere con un ritardo di un decimo dal tedesco della Red Bull, si è detto molto soddisfatto dei risultati riscontrati in pista anche se rimane cauto nel trarre conclusioni. “Come solitamente accade il venerdì, anche oggi siamo riusciti a farci già un’idea del ritmo che potremo vedere domenica in gara!”, ha spiegato il pilota della Ferrarri alla stampa. “Le condizioni si annunciano abbastanza stabili per tutto il weekend e questo aiuterà nell’analisi di tempi e strategie degli altri team per capire esattamente dove siamo. La tipologia delle gomme non è cambiata, quindi possiamo contare sull’esperienza dello scorso anno oltre che sul fatto che sono le stesse per tutti!”.

“Per ottenere un vantaggio sui nostri rivali occorre capirle al meglio e il prima possibile. Qui – più che in altri circuiti – partire davanti è estremamente importante e per questo motivo credo che tutti cercheranno di ottimizzare la qualifica, anche a costo di sacrificare un po’ la gara!”.

GER_Sat__Massa_0718A confermare quanto detto dallo spagnolo è stato Felipe Massa che, dopo essere stato un pò in ombra nella mattinata per aver provato il nuovo diffusore, ha avuto modo di riscattarsi nelle libere 2 ottenendo il quinto tempo subito dietro allo spagnolo. Nell’incontro con i giornalisti, il brasiliano della Ferrari infatti ha dichiarato di essere molto soddisfatto della F138, apparsa competitiva anche sui long-run. “Oggi è andato tutto bene, abbiamo provato quello avevamo in programma e la macchina è sembrata piuttosto competitiva. Anche sul long-run abbiamo registrato risultati positivi e questo è un fattore molto importante per il prosieguo del weekend!”, ha detto Felipe Massa.

“Adesso dobbiamo decidere quale delle soluzioni testate utilizzare per qualifiche e gara: su questo tracciato è davvero importante partire il più avanti possibile e faremo di tutto per essere della partita. Domenica sarà difficile per tutti, qui superare è quasi impossibile ed in più si prevedono temperature molto elevate, fattore da tenere nella massima considerazione per cercare di tirare fuori il massimo dalla nostra vettura!”, ha così concluso.

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe