sabato, Ottobre 1, 2022

F1 | Alonso si scaglia contro Pirelli

Silverstone, 29 giugno 2013 – Un Fernando Alonso molto deluso quello che appare ai microfoni di Sky. Rassegnato al punto tale di sperare che Vettel non arrivi a concludere la gara ed accontentarsi, quindi, di una posizione anche mediocre.

alonso_upsNon siamo stati competitivi per vari motivi. Non è normale vedere così dietro le Ferrari in Q3″

“Domani gara difficile dobbiamo rimontare.” Poi Alonso, cerca di voltare pagina e vedere in modo diverso la giornata di domani: “Domani però è un’altra cosa, se Vettel non dovesse finire la gara e noi facciamo dovessimo arrivare anche 5° o 6° diventerebbe un buon Week-End”

Ci aspettavamo molto di più, domani dobbiamo assolutamente migliorare, ed alzare il livello delle prestazioni che abbiamo in questo momento. Abbiamo sofferto per tutto il Week-end, non abbiamo trovato soluzioni e dobbiamo migliorare  sia per domani che per le prossime gare che sono vicinissime.

Conclude l’intervista Fernando Alonso con un pizzico di veleno nei confronti della Pirelli, accusando i troppi cambiamenti fatti alle gomme e le scelte troppo conservative: “Silverstone doveva essere una Pista adatta a noi, è vero però anche che Pirelli ha cambiato abbastanza volte le gomme per accontantare chi si lamentava di più, e ora quelli che si lamentavano sono nelle prime due file” – poi andando via rilancia – “Portano sempre le medie e le dure e sappiamo che quelle gomme aiutano solo due team.”

 

Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe