venerdì, Settembre 30, 2022

F1 | Alla Lotus piacciono le Pirelli di quest’anno

Enstone, 8 aprile 2013 – James Allison DT della Lotus ha dichiarato che le modifiche che la Pirelli ha introdotto alle gomme di quest’anno sono meno drammatiche di quanto qualche altro team ha dichiarato.

Eppur vero che la Lotus ha dimostrato, principalmente nella gara d’esordio in Australia, di soffrire meno il degrado degli pneumatici, riuscendo finora ad effettuare sempre un pit-stop in meno rispetto agli avversari che sono stati costretti quasi tutti ad un maggior numero di pit-stop.

“La gomma di quest’anno è solosolo un passo più morbida rispetto a quella dell’anno scorso, e la nuova costruzione rende più difficile l’accesso all’angolo interno della gomma. In altre parole, la gomma disponibile è ridotta in quanto è molto difficile sfruttare l’intera larghezza del pneumatico nel contatto con la pista”. Poi James Allison ha aggiunto,  “Alcuni team sperano di tornare alle gomme dello scorso anno, ma le squadre spingono sempre nel proprio interesse. Sentiamo che le attuali gomme rendono divertenti le gare, ma allora potremmo dire che la nostra macchina tende ad andar bene quando utilizziamo le gomme morbide”.

Allison ha poi parlato della nuova soluzione degli scarichi utilizzata già al GP di Malesia

“Uno dei benefici ottenuti dal nuovo pacchetto di scarico è un aumento della deportanza in curva dove il rapporto tra la velocità dei gas di scarico e la vettura è elevato, in particolare nelle curve a bassa velocità. Questo è un buon passo avanti e ci auguriamo che possa aiutarci e proteggere le gomme in questo tipo di circuito”.

@antoniogranato

 

Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe