Manor Mercedes, sodalizio all'orizzonte
 

 


Manor Mercedes, sodalizio all’orizzonte

1 Settembre 2015 – La Manor nel 2016 potrebbe abbandonare la Power Unit Ferrari a favore del propulsore Mercedes. Per la scuderia di Stoccarda la Manor costituirebbe anche un’idea per la creazione di un junior team nel quale far crescere i piloti del programma giovani.

Nel 2016 il team Manor potrebbe equipaggiare le proprie vetture con la Power Unit Mercedes. La Manor, che ha corso per gran parte della stagione in corso con una vettura derivata da quella dello scorso anno e con un propulsore Ferrari non aggiornato, potrebbe diventare con l’acquisizione dei motori Mercedes una sorta di junior team della squadra tedesca. Se, infatti, l’accordo fra Manor e Mercedes dovesse andare in porto, il favorito ad un sedile del team anglo-russo sarebbe  Pascal Wehrlein, ventenne pilota del campionato DTM, nonché terza guida Mercedes. Pertanto dal 2016 Manor potrebbe diventare per Mercedes quello che sarà il Team Haas per Ferrari, ovvero una squadra a cui fornire i motori e nella quale far crescere i piloti del programma giovani.

Quella Manor-Mercedes non è l’unica situazione ancora da sbrogliare in questo periodo chiave per la programmazione della stagione 2016. Infatti sono ancora tante le voci che vorrebbero la Red Bull abbandonare Renault in favore della stessa Power Unit Mercedes. Il motorista francese intanto prosegue nella trattativa con la Lotus per la sua acquisizione al fine di tornare come costruttore nel Mondiale di F1.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Pierpaolo Verri

Ho 21, vivo a Lecce e studio giurisprudenza. Amante dei motori, cresciuto con le gesta di Schumacher e della Ferrari, mi diverto a raccontare lo sport più bello del mondo: la F1.

Lascia un commento