F1 | GP Gran Bretagna, libere 1 – Rosberg davanti

4 luglio 2014 – Nella mattinata Nico Rosberg ha ottenuto la miglior prestazione in 1’35″424 precedendo di ben sette decimi il compagno di squadra Lewis Hamilton e di otto  la Ferrari di Fernando Alonso. Inizio di week-end negativo per il team Williams con entrambe le vetture fuori dopo appena mezz’ora: Susie Wolff ha avuto un problema sulla vettura, mentre Massa ha impattato contro le barriere dopo aver perso il controllo della sua FW36.

Nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna Nico Rosberg è stato l’unico a scendere sotto il muro dell’1’36, facendo segnare il crono di 1’35″424, ben sette decimi più veloce del compagno di squadra Hamilton, soltanto secondo. Come in ogni week-end di gara le due Frecce d’Argento si confermano le monoposto sempre più veloci in pista anche se non sono mancati i problemi all’ERS sulla vettura di Rosberg che avranno sicuramente fatto scattare il campanello d’allarme nel box.

A poco più di un decimo dall’inglese della Mercedes, in terza posizione troviamo la Ferrari di Fernando Alonso ancora una volta davanti a Kimi Raikkonen che non è andato oltre alla quinta posizione. Come già anticipato sul nostro sito (clicca qui), il team di Maranello per le prime libere ha deciso di montare sulla F14T pezzi già testati e collaudati in occasione del Gran Premio d’Austria

A sandwich tra le due Rosse, in quarta posizione a più di un secondo da Rosberg, c’è la Red Bull di Daniel Ricciardo mentre il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel non è andato oltre alla sesta posizione. Sebbene la Rb10 abbia dimostrato di essere leggermente più competitiva rispetto all’Austria, anche nel team austriaco è scattato il campanello d’allarme dopo il problema momentaneo avuto sulla vettura di Ricciardo.

Mattinata nera invece per il team Williams con entrambe le vetture out dopo appena mezz’ora. In occasione delle sue prime prove libere ufficiali in F1, Susie Wolff è stata costretta a fermarsi in pista dopo un problema meccanico sulla sua FW36 mentre Felipe Massa non ha potuto disputare l’ora e mezza di prove a causa del forte impatto avuto contro le barriere dopo aver perso il controllo della sua vettura. Un avvio di certo non incoraggiante per la Williams che si ritroverà a svolgere il lavoro della mattinata nelle libere 2 che si terranno alle ore 15:00, ore locali.

Quella di oggi è stata inoltre una giornata molto importante per i terzi piloti dei diversi team che hanno avuto modo di prendere parte alle libere di quest’oggi. Oltre alla Wolff, sono scesi in pista Juncarella con il team Force India, Van Der Garde con la Sauber e Frinjs con la Caterham. Tutti e tre hanno rispettivamente ottenuto la 14esima, 15esima e 20esima posizione con distacchi abbastanza consistenti dal leader.

I TEMPI DELLA PRIMA SESSIONE DI PROVE LIBERE

Pos. Pilota Team Tempo
1 Nico Rosberg Mercedes 1:35.424
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:36.155
3 Fernando Alonso Ferrari 1:36.263
4 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:36.623
5 Kimi Räikkönen Ferrari 1:36.703
6 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:36.921
7 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:36.963
8 Daniil Kvyat STR-Renault 1:37.175
9 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:37.227
10 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:37.231
11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:37.720
12 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:37.910
13 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:38.056
14 Daniel Juncadella Force India-Mercedes 1:38.083
15 Giedo van der Garde Sauber-Ferrari 1:38.328
16 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:38.917
17 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:39.461
18 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:39.814
19 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:40.597
20 Robin Frijns Caterham-Renault 1:42.261
21 Susie Wolff Williams-Mercedes 1:44.212
22 Pastor Maldonado Lotus-Renault No time

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento