F1 La Honda torna alla sovralimentazione ad impulsi

22 ottobre 2015 – Già in Russia Alonso aveva potuto testare il nuovo motore  Honda nel tentativo di ridurre il cospicuo gap con gli suoi avversari. Nel box di Sochi però non si era riuscito a scorgere nessun nuovo dettaglio tecnico, mentre ad Austin, in Texas, da alcune foto scattate durante le fasi di assemblaggio motore si è potuto osservare come siano stati modificati i condotti di scarico.

di Antonio Granato