domenica, Novembre 27, 2022

F1 Come saranno gli scarichi del 2016

15 ottobre 2015 – Via avevamo già parlato in questo articolo http://www.f1sport.it/2015/10/13/f1-in-russia-poche-novita-e-si-guarda-gia-al-2016/ della decisione della Federazione Internazionale di intervenire sui condotti di scarico dei motori 2016 nel tentativo di cambiare il sound delle attuali Power Unit .

di Antonio Granato     

20152016Il 13 ottobre la FIA ha poi pubblicato il regolamento tecnico della prossima stagione dove sono state riportate tutte le caratteristiche e le dimensioni che devono essere rispettate dai motoristi nella fase di progettazioni dei nuovi scarichi.

Già dal 2014 sappiamo che il condotto di scarico unico dei gas di scarico in cui confluiva anche lo scarico dei gas della valvola wastegate, doveva avere una dimensione alla sua estremità posteriore che poteva variare dai 7500mm2 ai 14000mm2 (ovvero dai circa 97,7mm di diametro ai 133.5 mm) misura questa che rimarrà invariata anche per gli anni 2016 e 2017.

Come già spiegato nei giorni scorsi però la FIA, nel tentativo di rendere il sound delle PU più accattivante ha deciso di aggiungere un secondo scarico, quello dedicato ai soli gas di scarico provenienti dalla valvola wastegate. Il regolamento innoltre, indica la possibilità di aggiungere uno o al massimo due condotti di scarico della wastegate ma che dovranno essere di ugual misura e rispettare una dimensione complessiva alla sua estremità posteriore compresa tra i 1590mm2 e i 2375mm2. Il nuovo condotto aggiuntivo potrà quindi avere un diametro compreso tra i 45 e i 55mm nel caso di una solo condotto, mentre nel caso di due condotti separati questi dovranno essere singolarmente compresi tra i 24,5 e 27,5mm e come detto di ugual misura.

Viene indicato anche dove questi condotti dovranno essere posizionati che, come nel caso del condotto dei gas di scarico motore, dovranno trovare spazio in una area dall’altezza compresa tra i 350 mm e i 550 mm dal piano di riferimento e dalla larghezza massima di 100mm a destra e 100mm  a sinistra della center line della vettura. Vedi disegno seguente.

scarichi

Invariate anche le disposizioni riguardo la forma di tutti gli scarichi che dovrà essere assolutamente cilindrica e che dovranno oltrepassare l’asse delle ruote posteriori per una dimensione compresa tra i 170 mm e i 185 mm con un’inclinazione tra 0° e +5° verso l’alto.

In conclusione va evidenziato come, anche con l’aggiunta di questo nuovo o nuovi scarichi, sarà impossibile ricreare alcun effetto “Coanda” o altro effetto aerodinamico, sia per il loro posizionamento centrale ma anche per la discontinuità del flusso proveniente dalla wastegate e per la sua portata minima.


Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com
3,668FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe