F1 Tutte le modifiche 2015 della PU Mercedes

12 marzo 2015 – Continuiamo la nostra analisi del motore Mercedes grazie alle foto che arrivano dai box di Melbourne.

di Antonio Granato  

Dopo avervi confermato l’uso di collettori discarico più ingombranti nel precedente articolo e la scelta di una sovralimentazione ad impulsi da parte della Mercedes, leggi qui: http://www.f1sport.it/2015/03/12/f1-mercedes-con-scarichi-piu-ingombranti/ , ora vi descriviamo altri interessanti dettagli che sono stati modificati sulla PU 2015 rispetto a quella del 2014.

motore_mercedes_dettagli_

Dalla foto sopra è possibile vedere evidenziati i dettagli che sono stati ritoccati:

det.1 Come già detto ed analizzato ampiamente la dimensione e la tipologia dei condotti di scarico verso la turbina.

det.2 Molto vistosa la maggiorazione del plenum d’aspirazione compressore, quest’anno molto voluminoso.  Probabilmente hanno optato per un plenum con volume maggiore per sfruttare al meglio l’utilizzo dei tromboncni d’aspirazione ad altezza variabile che potrebbero essere aiutati da questa configurazione.

det.3 Aumentato anche il volume del radiatore della fiancata sinistra della monoposto. E’ probabile che, visto l’innalzamento dei giri di rotazione del motore e le pressioni d’iniezioni a 500bar, le temperature d’esercizio del motore siano più elevate e per questo necessaria un potere refrigerante maggiore da parte dei radiatori.

det.4 Accorpamento in un unico elemento i radiatori del cambio ed degli accessori. In questa immagine non è possibile vedere ancora le canalizzazione dell’aria ma è evidente come i tecnici Mercedes abbiano optato per un’ottimizzazione degli ingombri posteriori.



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento