domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Tecnica: GP Italia, gli aggiornamenti della Ferrari

Monza, 7 settembre 2013 – E’ una Ferrari che a Monza tenta il tutto per tutto cercando nella rincorsa mondiale a Vettel ed alla sua Red Bull.

Il massimo impegno di risorse e mezzi lo vediamo proprio dalla quantità di novità portate in pista a Monza e da quelli che arrivati nel pomeriggio debutteranno domani mattina.

Della nuova ala posteriore ne avevamo già parlato ieri [leggi qui], quest’oggi però la Ferrari ne ha portata anche una seconda nuova versione. Nella foto sotto la comparazione tra la le due nuove soluzioni.

comparazione_ala_post_monza22

E’ possibile vedere come una versione sia particolarmente scarica (main-flap di Spa) e più avanzato rispetto al main-flap visibile sotto ma leggermente più carico. Da queste due viste laterali è possibile anche vedere finalmente le modifiche sulle paratie laterali, dove si nota l’inserimento di un grosso slot, come fatto da Mercedes e descritto ieri [leggi qui], e l’eliminazione delle frange a”a tutta lunghezza nella parte finale della paratia.

Indecisione invece ancora su quali scarichi utilizzare a Monza, al mattino infatti sono stati provati sulla vettura di Massa gli scarichi lunghi, mentre nel pomeriggio sono stati fatti provare ad Alonso. Non sappiamo quale sono state le valutazioni dei due ferraristi, vedremo quindi domani quale sarà stata la scelta dei piloti.

comparazione_scarichi_monza

I piloti infine hanno anche provato più volte il nuovo alettone anteriore, a tal proposito potete [leggere qui] la descrizione, ed anche in questo caso bisognerà attendere le prove libere 3 per avere un indicazione su quale scelta è stata fatta.

Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe