F1 | Come i team nascondevano il tyre swap

11 luglio 2013 – Vi proponiamo una interessante  scoperta fatta dalla rivista italiana Autosprint che rivela come i team riuscivano a nascondere la ormai nota tecnica del tyre swap delle Pirelli. 

Pirelli Mercedes MonacoSecondo quanto scoperto dallo storico settimanale,  più di qualche team segnasse con la vernice sui fianchi della gomma un senso di rotazione opposto a quello che la gomma avrebbe dovuto avere.

Questo di fatto rende difficile se non impossibile per chi, come noi, esaminasse le fotografie delle gomme montate sulle monoposto, cercando riscontro nelle frecce che erano indicate sui fianchi. L’unica indicazione certa, rimane quindi quella stampata dalla Pirelli con un codice a barre ed una lettera R o L per indicare il lato di installazione corretto del pneumatico. Rimane quindi difficile per noi, riuscire a leggere quell’indicazione, molto piccola, quando la maggior parte delle foto sono scattate con vetture in movimento.

Questo riapre quindi alla possibilità che a penalizzare la Mercedes, secondo quanto detto dallo stesso Ross Brawn, sia stato proprio il divieto di eseguire questa pratica. Alcuni giorni fa infatti avevamo scritto che da una nostra analisi, sembrava che le Mercedes non eseguissero lo swap delle gomme, ma evidentemente ci basavamo su indicazioni non veritiere, la freccia disegnata dal team che come detto indicava un senso di rotazione opposto a quello consigliato. Tutte le foto in cui quindi è visibile la freccia disegnata dal team, girare nel senso di rotazione corretto in quel momento, non sono perciò da ritenere attendibili, poiché non è dato sapere se il team abbia disegnato la freccia nel senso indicato dal costruttore o meno.

Sotto una fotografia che evidenzia la freccia blu disegnata dal team, e d il codice a barre della Pirelli.

gomma_mercedes_swap


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

One thought on “F1 | Come i team nascondevano il tyre swap

  • 11/07/2013 at 16:33
    Permalink

    Girare il senso di rotolamento dei pneumatici….progettati per girare e lavorare ad hoc in un determinato verso.
    Sono pazzi ad avere la presunzione di sapere oltre le indicazioni fornite da Pirelli.
    Ma i team di formula uno hanno meccanici al top o agricoltori???

Lascia un commento