F1 | Anche la Lotus utilizza le Cam IR come la Ferrari

Roma, 21 Marzo 2013 – Dalla Malesia arrivano nuove immagini degli interessanti dettagli delle vetture. Da alcune di esse abbiano scoperto un dettaglio che potrebbe rivelare come anche la Lotus utilizzi un sistema simile o uguale a quello utilizzato dalla Ferrari per analizzare il comportamento delle gomme Pirelli.

L’articolo riguardante la Ferrari lo trovate [qui]

Dall’immagine della Lotus E21 qui sotto possiamo vedere che dal pavimento del fondo della vettura, nel punto in cui normalmente è installato un bulbo, fuoriescono dei cablaggi elettrici.

cablaggio_lotus copia

La stessa cosa l’avevamo notata sulla Ferrari ma in un altro punto, sempre cablaggi in punti in cui sarebbero montate queste CAM o sensori.

IR3

Il bulbo che normalmente  è montato in quel punto del fondo lo potete vedere in quest’altra foto della Lotus E21, dove chiaramente ora appare il punto in cui lo strumento è posizionato.

Lotus_bulbo

 

Queste due scoperte sulle monoposto di Ferrari e Lotus potrebbero anche essere all’origine delle ottime prestazioni che sia la Lotus che la Ferrari hanno espresso in Australia e spiegare, nello stesso tempo, le difficoltà avute dalla Red Bull nella gestione delle gomme.

Nella foto seguente invece vi mostriamo quanto piccola oggi può essere una micro-telecamera ad infrarossi.

cam_IR

Ribadendo che queste sono solo nostre personalissime teorie, cercheremo di capirne di più e vi aggiorneremo quanto prima.

@antoniogranato


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento