domenica, Settembre 25, 2022

F1 | La feritoia sotto la Ferrari F138 non può esserci

Roma, 20 aprile 2013 – Con questo articolo vorremmo fare chiarezza e rispondere a tutti coloro che ci stanno scrivendo per avere il nostro parere sulla tanto discussa feritoia sotto il muso della Ferrari F138.

In queste ore si sta innescando nuovamente una diatriba sulla riapparizione o meno di questa feritoia sotto il muso della Rossa. C’è chi l’ha visto, che chi non l’ha visto e c’è pure chi ò’ha visto tappato da dello scotch. Ma insomma la feritoia c’è o non c’è?

Noi crediamo che osservando non tanto il musetto della vettura ma la scocca si possa trovare la risposta. Infatti durante i test invernali quando la feirtoia era presente, era presente anche una canalizzazione sulla scocca della monoposto che si andava ad accoppoiare perfettamente con la feritoia stessa. Sulla vettura impegnata in questi primi GP della stagione invece questa canalizzazione non è mai apparsa.

Quindi non avrebbe senso aprire la feritoia se poi non fosse presente la canalizzazione per raccogliere l’aria (sia che questa fosse utilizzata per raffreddamento, sia che fosse utilizzata per scopi aerodinamici).

feritoia1_no

 

feritoia2_no

 

Nelle foto sopra è mostrata la zona in cui si vedrebbe o meno la tanto discussa feritoia. Nelle foto che invece vi mostriamo sotto è possibile vedere il condotto sulla scocca che và ad accoppiarsi con la feritoia quando questa è realmente presente, e nella seconda immagine, la scocca utilizzata in questi primi GP della stagione in cui il condotto non c’è più. Da questo si può evincere che la feritoia sotto il muso della Ferrari F138 al momento non è stata applicata o aperta.

no_condotto feritoia_si


Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe