F1 | La Lotus si allunga per Spa

Spa, 19 agosto 2013 – Lotus introdurrà dal GP del Belgio una versione della loro E21 a passo lungo. L’aggiornamento sarà l’ultimo sviluppo importante sulla loro macchina di quest’anno, ed Alan Permane ha dichiarato che è presto per spostare le attenzioni sulla monoposto del 2014.

lotus_drd_uk_dettaglioIl nuovo passo della E21 allungherà la vettura di ben 12 centimetri e questo ha richiesto, come da regolamento FIA, l’esecuzione di due nuovi crash test.

Questo incremento di passo porterà dei benefici in particolare a SPA un tracciato che premia le vetture con un passo maggiore e proprio per questo la Lotus si è impegnata al massimo per portare questa modifica in tempo per il GP del Belgio.

In questo modo sarà possibile fornire la monoposto di un area maggiore dietro le ruote anteriori e aver quindi più spazio per “calmare” le turbolenze dell’aria generate da queste.

Permane ha anche confermato che sulla Lotus E21 verranno introdotti altri nuovi aggiornamenti: “Abbiamo diversi aggiornamenti in arrivo, sia meccanici che aerodinamici, quindi siamo fiduciosi di fare un altro passo in avanti.”

Ha inoltre anche accennato alla possibilità di poter utilizzare nuovamente il DDRS o DRS Passivo

“Non abbiamo ancora preso una decisione definitiva se verrà utilizzato, ma stiamo lavorando ancora molto sulla simulazione, cercando di aiutare a prendere la decisione se utilizzarlo o meno.”



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.