F1 | Imola: parte la procedura di rimborso-conversione biglietti 2023

A breve parte la procedura per il rimborso o la conversione dei biglietti 2023 del Gran Premio di Imola a seguito dell'annullamento causa alluvione che ha colpito le zone emiliano-romagnole.

F1- Il tracciato di Imola

A seguito della drammatica alluvione che ha colpito la Regione Emilia Romagna la sesta prova del mondiale di F1 2022 a Imola è stata annullata. Mai decisione fu più azzeccata e dettata da un buonsenso che si faceva fatica a sperare che potesse essere applicato ma fortunatamente la scelta giusta è stata presa. 

Nello sperare che una situazione senza precedenti possa terminare quanto prima e che le popolazioni locali possano tornare, velocemente e senza troppe conseguenze, alla vita di tutti i giorni, l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola ha diramato, tramite i propri canali social, un comunicato per coloro che avevano acquistato il biglietto e che erano in procinto di assistere al Gran Premio di questo weekend. 

Il comunicato – che riportiamo in basso – evidenzia come verrà applicata una procedura per essere rimborsati o per convertire i ticket acquistati in biglietti validi per l’edizione 2024. 

Arriveranno, nei prossimi giorni, anche dettagli sulla possibile estensione del contratto che vede Imola e la F1 essere tornati a braccetto dal 2020 e il cui sodalizio potrebbe continuare fino al 2026.

Intanto anche Trenitalia ha comunicato che sarà possibile effettuare una regolare procedura di rimborso per i biglietti acquistati per arrivare a Imola nei giorni del weekend 19-21 maggio (comunicato qui). 

Seguiranno aggiornamenti.