domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Red Bull, Horner: “Penalità ci toglie fino a 1 secondo!”

Christian Horner è tornato a parlare della vicenda budget cap, dopo la sanzione comminata al suo team.

Alle ore 16 italiane è arrivato il comunicato riguardante le penalità relative alla questione budget cap. Il team principal, Christian Horner, ha detto la sua in merito alla penalità. Ha iniziato la sua conferenza parlando di come sia iniziata a circolare la notizia: ”Quando siamo arrivati a Singapore eravamo sorpresi e shockati nel sentire tutte le insinuazioni. Non sappiamo da dove siano uscite le cifre che hanno indicato gli altri team. Noi siamo stati estremamente aperti con la FIA e pensavamo di aver risposto. Ovviamente siamo al primo anno di questo processo. Era nuovo per noi e per loro. Ci aspettavamo di affrontare un processo di revisione“.

F1- La Red Bull celebra la vittoria del campionato costruttori ad Austin

Horner ha poi proseguito ricostruendo gli eventi che hanno portato alla notizia di questo pomeriggio. “Il 9 ottobre, 90 minuti dopo che Verstappen aveva vinto il campionato piloti a Suzuka, sono stato informato che effettivamente eravamo in violazione del regolamento per 1.8 milioni di sterline. Eravamo sorpresi, pensavamo di aver risposto a tutti i punti. Ci  hanno poi invitato ad entrare nell’ABA. Pensavamo che in questo modo la situazione si sarebbe potuta risolvere velocemente. Abbiamo interagito con il panel amministrativo e abbiamo condiviso opinioni sui vari argomenti rilevanti. La FIA ha accettato che ci fossero argomenti attenuanti”.

Ha espresso la sua anche sulle sanzioni che hanno coinvolto la squadra di Milton Keynes: “La discussione sulle sanzioni è andata avanti e si è interrotta solo momentaneamente per la morte di Mateschitz. All’inizio di questa settimana siamo arrivati alla definizione di sanzioni rilevanti, a livello sportivo e finanziario. Si parla di 7 milioni di dollari, che è un’entità enorme di denaro, che dovremo pagare entro 30 giorni. Ovviamente poi la penalità draconiana è quella sportiva. Si parla di una riduzione del 10% sulla nostra capacità di utilizzare la galleria del vento e i nostri strumenti per lo sviluppo aerodinamico. Lasciatemi dire che la penalità ricevuta è enorme. Qualcosa che può portare mezzo secondo o un secondo di perdita cronometrica e segnerà lo sviluppo della nostra macchina“.

Queste le prime dichiarazioni della conferenza stampa di Christian Horner sulla vicenda budget cap.

3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe