domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Messico: pole di Verstappen, male le Ferrari

In Messico è Verstappen a conquistare la pole position, davanti alle due Mercedes di Russell ed Hamilton. Quarto Perez con l'altra Red Bull, e la prima delle due Ferrari con Sainz. Male Leclerc settimo dietro anche all'Alfa di Bottas.

In Messico è Max Verstappen ad aver conquistato la pole position, la numero 19 della sua carriera in F1. L’olandese della Red Bull è riuscito a fare la differenza rispetto agli avversari, con un terzo settore perfetto, con una RB18 rapida e precisa nei cambi di direzione del tracciato. 1’17″775 è stato un crono irraggiungibile per tutti, con il duo Mercedes capace di impensierire (in parte) il due volte campione del mondo di F1.

George Russell nel corso delle qualifiche in Messico.

Russell scatterà dalla seconda posizione staccato di oltre 0″3 da Verstappen, e davanti per soli 5 millesimi al team-mate Hamilton. Domani la Mercedes sarà una bella spina nel fianco per la Red Bull, con la monoposto tedesca competitiva anche sul passo gara. Solo quarto posto per l’idolo di casa Perez con la seconda Red Bull.

Per trovare la prima delle due Ferrari bisogna scendere in terza fila, con Sainz quinto (a quasi 0″6 dalla pole) a precedere uno strepitoso Valtteri Bottas con l’Alfa Romeo. Solo settimo posto per Leclerc con l’altra rossa, con il monegasco staccato di quasi 0″8 da Verstappen! Ma da quanto sembra, il team di Maranello sembra aver utilizzato un’assetto più specifico per la gara che per le qualifiche. Ad ogni modo qui in Messico è stata la peggiore qualifica stagionale della rossa. Vedremo se il GP darà ragione agli uomini del Cavallino…

Leclerc non è riuscito ad andare oltre il settimo posto in qualifica. Sainz quinto (nella foto).

Continuando a scorrere la classifica, dietro a Leclerc troviamo Norris con la McLaren, davanti alle due Alpine di Alonso ed Ocon. Fuori dalla Q3 Ricciardo con la seconda McLaren, davanti a Zhou, le due AlphaTauri di Tsunoda e Gasly ed alla Haas di Kevin Magnussen. Peccato per Mick Schumacher che nel corso del Q1 gli si è visto cancellare il tempo ottenuto nel finale della sessione, tempo che avrebbe permesso al tedesco di accedere alla Q2…

Delusione in casa Aston Martin in Messico (per il momento) con entrambi i piloti eliminati in Q1, con Vettel 17° davanti al compagno Stroll. A chiudere la griglia di F1 troviamo le due Williams con Albon che precede Latifi, con il canadese ai suoi ultimi GP in F1. Domani sarà una partenza carica di tensione, con i giochi di scia nel lungo rettilineo che potrebbero favorire i piloti dalle file più indietro nella griglia…

Alberto Murador

Alberto Murador
Alberto Murador
Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe