venerdì, Novembre 25, 2022

F1 | Haas, ad Austin ci sarà un annuncio importante

La Haas giovedì prossimo ad Austin farà un annuncio importante. Il team americano nel GP di casa dirà chi sarà il compagno di Kevin Magnussen nel 2023? Oppure ci sarà l'annuncio di un nuovo sponsor nella scuderia di Gene Haas? Giovedì prossimo alle ore 19 italiane lo si scoprirà.

La F1 tornerà in pista il prossimo weekend ad Austin per il GP degli Stati Uniti. La corsa texana rappresenterà la gara di casa per il team Haas, con tutto l’entourage presente ovviamente. Dunque la scuderia guidata da Gunther Steiner ci terrà particolarmente  a far bene dinanzi al proprio pubblico. Ma soprattutto in occasione del weekend ad Austin, la Haas terrà una conferenza stampa importante giovedì prossimo alle ore 19 italiane (le 12 locali).

Haas 2022
Haas 2022

Da quanto riporta Auto Motor und Sport potrebbero esserci due ipotesi. L’annuncio di un nuovo main sponsor da parte del team americano di F1, oppure il nome di chi sarà il compagno di Magnussen nel 2023. Nel primo caso potrebbe starci l’annuncio da parte della Haas di un main-sponsor, dato che in questo mondiale la scuderia americana corre tuttora senza uno sponsor importante.

In pratica il team di Gene Haas dopo il “divorzio” da UralKali ad inizio anno, sta correndo contando quasi esclusivamente sulle proprie risorse. Ed è palese che l’arrivo di un nuovo (e munifico) sponsor sarebbe fondamentale anche per lo sviluppo della monoposto 2023…

Giovinazzi nel corso delle FP1 di Monza con la Haas.

L’altra ipotesi è quella del nome del secondo pilota per la prossima stagione di F1. Ma come affermato da Steiner nelle scorse settimane, il team prenderà tempo per decidere chi sarà il secondo pilota della Haas per la prossima stagione. Dagli ultimi sviluppi l’ipotesi di Hulkenberg sembra svanire, e quindi per il secondo sedile in Haas sarà una lotta a due tra Mick Schumacher ed Antonio Giovinazzi.

Tra l’altro il pilota italiano scenderà in pista ad Austin nel corso delle FP1, e sarà interessante il confronto diretto proprio con il figlio del grande Michael in quella sessione di libere. Entrambi i piloti fanno parte della FDA, e quindi logicamente ci sarà comunque un pilota del Cavallino nel team a stelle e strisce nel 2023. Giovinazzi ha maggior esperienza in F1 rispetto a Mick, ma nonostante i malumori con Steiner il tedesco sembra essere in pole per la riconferma.

mick schumacher
Mick Schumacher si gioca la riconferma per il 2023 in Haas.

Schumacher ha (ancora) le sue chance per restare in F1, ma non può commettere il minimo errore! Mentre il pugliese dovrà cercare di dare il massimo nel corso delle FP1 di Austin, per convincere Steiner a scegliere lui al posto di Mick. Per chi sarà escluso tra i due, è probabile che come opzione ci potrà essere un’opportunità di correre per la Ferrari nel mondiale endurance nel 2023, nella categoria prototipi… Non cosa da poco!

Alberto Murador

Alberto Murador
Alberto Murador
Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".
3,668FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe