venerdì, Novembre 25, 2022

F1 | Audi-Sauber dal 2026 insieme arriva l’ufficialità

Arriva l'ufficialità che vedere Audi sbarcare in F1 dal 2026. La casa tedesca ha acquisito una parte della Sauber. Vediamo anche i possibili scenari, nel caso Porsche dovesse approdare in F1.

Arrivata l’ufficialità dell’approdo dal 2026 da parte di Audi in F1. Il marchio tedesco, insieme a Sauber, prenderà parte al progetto Formula 1. Audi, fornirà le Power Unit, prodotte in Germania, che saranno affiancata al lavoro di produzione dell’auto da corsa gestite da Sauber.

F1- Audi sbarcherà in F1 dal 2026

Ad esprimersi sulla questione ci ha pensato anche il team principal dell’Alfa Romeo, attuale team partner della Sauber in F1. ”La partnership tra Audi e Sauber Motorsport è un passo fondamentale per il nostro team – ha spiegato Frédéric Vasseur – che ci consentirà di continuare di avvicinarci alle prime file della griglia di partenza. Diventare la squadra ufficiale dell’Audi non è solo un onore ed una grande responsabilità, ma anche l’opzione migliore per il futuro, e siamo pienamente fiduciosi di poter aiutare questa grande casa a raggiungere gli obiettivi che si è prefissata con il nuovo progetto Formula 1”.

F1- I CEO dell’audi in pista a SPA per l’annuncio dell’ingresso in F1

Il rapporto con Ferrari, fornitrice attuale di PU per la Sauber, proseguirà fino al 2025. Inoltre la denominazione Alfa Romeo F1 Team non verrà cambiata fino al 2023. Audi ha anche dichiarato che dal 2025 partiranno i test sulle auto di F1, per provare la nuova PU. Per quanto riguarda, invece, la possibile line up dei piloti dal 2026, nonostante sia ancora molto presto, si vociferava di un possibile interessamento per Carlos Sainz. Il CEO Audi si era espresso favorevole al possibile ingaggio dello spagnolo, accompagnato da un pilota tedesco che, al netto delle prestazioni, potrebbe essere Schumacher.

Il discorso Audi, richiama alla memoria anche la questione legata a Porsche. Si parla di un possibile accordo tra Williams e Porsche per il 2026. Dopo il mancato accordo con Red Bull, la casa produttrice, anch’essa tedesca, non sembra volersi arrendere. L’accordo con Williams dovrebbe consistere, nell’acquisizione del 50% delle quote societarie. Adesso il rebus da risolvere riguarda la possibile acquisizione di Williams o semplicemente una partnership, come per Audi-Sauber, riguardante la rifornitura di PU.

3,668FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe