lunedì, Novembre 28, 2022

F1 | Alonso tradito dal motore a Singapore nel suo 350esimo GP

Il GP di Singapore ha visto come protagonista Fernando Alonso nel giorno della suo 350esima partenza in un evento di F1. Peccato che lo spagnolo sia stato tradito dal proprio motore e costretto al ritiro.

Fernando Alonso raggiunge un traguardo importantissimo nel gran premio di Singapore. Il pilota spagnolo ha raggiunto quota 350 gare in F1. Sfortunatamente, il quarantunenne, ha dovuto arrendersi a causa di un guasto del suo motore. L’Alpine perde cosi punti fondamentali nella lotta per il quarto posto costruttori, visto il ritiro di entrambi i piloti e i numerosi punti conquistati da McLaren.

F1- Fernando Alonso in Ferrari nel 2012

Alonso cosi è diventato il pilota con più gran premi disputati, superando Kimi Raikkonen. Lo spagnolo ha esordito nel 2001 con la Minardi, per poi passare in Renault dove ha vinto i due titoli mondiali. Dopo gli hanno passati in Ferrari, dove ottiene diverse vittorie e lotta per il mondiale, non riuscendo mai a portare il mondiale a Maranello, passa in McLaren. Qui resta fino al 2018, anno del suo stop dalla F1. Nel 2021 torna in Alpine, al fianco di Esteban  Ocon e dal prossimo anno guiderà in Aston Martin.

Nella gara di Singapore, Alonso, partito dalla quinta casella, ha avuto un guasto al motore che lo ha costretto al ritiro. Queste sono state le sue parole dopo la gara:” È un peccato ritirarsi presto dalla gara di oggi e significa che abbiamo perso dei punti importanti per il campionato. Possiamo guardare agli aspetti positivi e possiamo essere molto orgogliosi delle nostre prestazioni in questo fine settimana. Sabato abbiamo lottato per le prime cinque e sei posizioni, e lo stesso è accaduto nella gara di oggi. È stata una gara molto complicata, in condizioni difficili, ed è stato difficile vedere la linea asciutta apparire sulla pista. Il prossimo fine settimana ci aspetta un’altra gara, quindi almeno possiamo concentrarci subito sul Giappone e tornare a punti.”

F1- Alonso insieme a tutti i piloti nella celebrazione del suo 350esimo GP a Singapore

Il pilota 14 Alpine dunque dopo aver raggiunto un traguardo importante come il 350 GP, spera di chiudere nel migliore dei modi la sua avventura in Alpine, conquistando il quarto posto nella classifica costruttori. Nonostante gli ormai quarantuno anni, il numero 14, continua ad offrire prestazioni di livello, spesso superiori anche ad alcuni giovani presenti in griglia.

 

3,668FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe