giovedì, Ottobre 6, 2022

F1 | Ricciardo si avvicina ad Alpine?

F1 - mentre Oscar Piastri viene ufficializzato in McLaren, Ricciardo e la Alpine sembrano avere colloqui sospetti nel paddock di Zandvoort.

Dal nostro inviato a Zandvoort: Giuseppe Piccininni.

Daniel Ricciardo lascerà la McLaren alla fine della stagione. Ieri l’ufficialità dell’arrivo di Oscar Piastri nella scuderia Papaya. DR3 ha però affermato di non essere stato informato riguardo la stipulazione del contratto di Piastri nel lontano 4 luglio.

Un comportamento a mio parere poco professionale da parte di McLaren e nei confronti di uno dei piloti più veloci del circus. Questo a dimostrare che la McLaren aveva da tempo già deciso di interrompere i rapporti con l’8 volte vincitore di GP. Adesso a correre ai ripari deve essere l’Alpine, che deve sostiture Alonso (e Piastri).

Nella giornata di ieri, nel paddock, dopo l’ufficialità dell’ingaggio del pilota classe 2001, ho notato Daniel Ricciardo, isolato da uomini McLaren, a colloquio con un uomo dell’Alpine. La conversazione sembra essere durata qualche minuto e chi parlava con DR3 era un uomo vicino a Pat Fry e Luca De Meo.

Sicuramente i due non parlavano di quello che avrebbero mangiato a cena. Si tratta di un dettaglio importante, da non sottovalutare, vista la situazione attuale ambo le parti. Nonostante il nome di Ricciardo attualmente sia lontano da Alpine, non è da escludere. Ritorno di fiamma in Alpine? Avvicinamento tra le due parti? Oppure una semplice chiacchierata tra “colleghi”? Questo non possiamo saperlo. Ma il fatto che sia avvenuto a fine giornata e lontano dalle telecamere, specialmente dopo quello che è successo ieri con Piastri, può voler significare qualcosa.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe

Ultimi articoli

3,658FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe