venerdì, Settembre 30, 2022

F1 | Monza: Leclerc su un’ipotesi di addio di Binotto

F1 - La conferenza stampa del giovedì regala questioni amletiche. A Leclerc viene chiesto cosa pensa delle voci sul futuro del proprio boss.

Nella consueta conferenza stampa del giovedì con i piloti è rimbalzata una domanda piuttosto particolare ai microfoni della F1. La questione era rivolta a tutti e 6 i piloti presenti, ma abbiamo ragione di credere che fosse rivolta nello specifico ai due alfieri Ferrari o, ancora più nello specifico a Charles Leclerc.

La domanda era di termine generico, riguardo le possibili voci di un imminente addio del proprio boss dalla squadra. Nel caso della Ferrari, di Mattia Binotto. Il che non sarebbe assurdo dopo le ultime uscite della Ferrari in F1.

Leclerc ha commentato così: “Le voci fanno parte della Formula 1, soprattutto quando si parla di Ferrari. È importante che non ti lasci influenzare da questo nella squadra. Siamo molto uniti come team e penso che dobbiamo andare avanti in questo modo. Abbiamo dimostrato di essere stati grandiosi dall’anno scorso a quest’anno e dobbiamo continuare in quella direzione. Non ho sentito quella voce in particolare, ma ovviamente dobbiamo concentrarci sul nostro lavoro.”

Piuttosto vago Leclerc nella risposta a questa curiosa domanda fatta da un giornalista in sala stampa. Ovviamente è difficile che un pilota si esponga davanti alle telecamere su un tema così delicato, ma fa riflettere che una domanda non usuale sia stata rivolta direttamente ai piloti, in un periodo storico dove, le posizioni degli uomini Ferrari non sembrano essere inviolabili.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe