martedì, Settembre 27, 2022

F1 | Glock: “Schumacher sta mostrando progressi”

Tanti i miglioramenti e i progressi in F1 per il giovane Mick Schumacher, il cui futuro sembra essere ancora incerto. Ma secondo l'opinione di Timo Glock a "Beyond the Grid", il pilota tedesco ha tutte le carte in regola per poter confermare il sedile nella massima serie del motorsport.

Sono tante le voci in questo finale di stagione che coinvolgono diversi piloti e quindi quello che potrebbe essere il loro destino in F1 nel 2023. Oltre a Nyck De Vries, sceso in pista in occasione dello scorso Gran Premio d’Italia come sostituto di Alexander Albon in Williams (con cui ha sigillato il nono posto) e per cui si prospetta un possibile futuro in F1, si parla molto anche di Mick Schumacher.

mick schumacher
Mick Schumacher

Il pilota tedesco, attualmente con 12 punti totalizzati nella classifica piloti di F1, potrebbe non ritrovarsi più sotto l’ala protettiva della Ferrari Driver Academy. Una situazione, però, ancora da chiarire tra il 23enne e la Scuderia. Ciò potrebbe significare un cambio di team.

Ma secondo Timo Glock, gli evidenti miglioramenti del giovane Schumacher potranno portare a una nuova conferma nella massima serie del motorsport a ruote scoperte. Ecco cosa ha dichiarato l’ex pilota di F1 ai microfoni del podcast Beyond the Grid:

Sta ottenendo punti e ha ritmo. E sta mostrando progressi. Questa è la cosa importante. Sembra che non stia mai fermo. Non c’è modo di stare fermo per lui, farà sempre meglio. È il suo secondo anno in F1. È impressionante vedere come sta gestendo la pressione e come sta migliorando. Si impara molto di più quando si ha un’auto competitiva e si è in grado di guidare con gli altri.

E facendo poi riferimento alla gara di Silverstone, dove ha avuto la possibilità di duellare con Max Verstappen:

Lo impari quando, come accade a lui adesso, hai una macchina competitiva e puoi lottare per i punti. Quando combatti contro Max Verstappen, come è successo a Silverstone. In duelli come quello impari a migliorare. Se sei da solo a guidare lì in fondo non si può imparare qualcosa di nuovo.

Un futuro ancora incerto in F1 quello di Mick Schumacher, così come quello di alcuni dei suoi colleghi in cerca di conferme o di un nuovo sedile. Ci sarà sicuramente più chiarezza nelle prossime settimane.

Maria Iuliano
Maria Iulianohttps://twitter.com/mariaiuliano_
Classe 1996, capelli rossi come la Rossa, poliglotta e amante della Formula 1. Cresciuta con il mito di Schumacher, cerco di trasmettere la mia passione con le parole. "Ho sempre creduto che non ci si debba mai, mai arrendere, e continuare a lottare anche quando c'è una piccola, piccolissima chance". - Michael Schumacher

Ultimi articoli

3,653FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe