giovedì, Settembre 29, 2022

Leclerc e Ferrari, un amore non corrisposto

F1 – Farà tanto discutere quanto accaduto a Silverstone domenica. Quello tra Charles Leclerc e la Ferrari è un rapporto d’amore talmente intenso da fare male.

A Silverstone la Ferrari con Leclerc ha perso l’ennesima occasione. Nonostante la vittoria sia arrivata con la vettura numero 55, la delusione è forte in Charles e nei tifosi. Quella tra il monegasco e la scuderia di Maranello, sta diventando una relazione complicata. Talmente complicata che Charles sembra essere troppo legato alla rossa per ribellarsi, per “chiedere spiegazioni”. Se non vengono date a lui le spiegazioni, non vedo a chi altro bisognerebbe darle.

Se la Ferrari avesse agito da squadra, con gerarchie ben definite, consapevole di avere uno dei piloti più forti dell’intero circus, staremmo parlando di una facile doppietta che avrebbe agevolato la rincorsa al titolo mondiale. Invece no.

Allora a Maranello non sanno più vincere? Non vogliono vincere? Risaputo che in una scuderia di F1 per portare a casa i risultati bisogna avere delle gerarchie ben definite.

Sicuramente la fatidica prima vittoria di Sainz ha pesato in queste decisioni, ma questo non può compromettere il risultato complessivo dell’intera scuderia.

Specialmente se la classifica vede lo spagnolo ben lontano dall’alfiere numero 16. Difficile pensare a cosa volesse fare la Ferrari, più facile pensare ad un errore.

Credo sia sbagliato pensare che la Ferrari agisca contro Leclerc, il pilota sul quale hanno puntato tutto sin dal 2019.

Però bisogna far capire al monegasco che è lui la stella che deve brillare, che è lui il campione da portare in alto. Perchè Charles non vuole altro che questo, vincere con la Ferrari, il team che ama, ma che non sembra corrispondere lo stesso sentimento.

La Ferrari non può più sbagliare con Leclerc che più di così non può fare, perchè lui sa fare solo una cosa. Vincere.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe