venerdì, Settembre 30, 2022

Francia: Sainz rimonta e porta la Ferrari al 5° posto. Ritiro Leclerc

F1 – Carlos Sainz trascina la Ferrari al quinto posto in Francia, al Paul Ricard, con una grande rimonta. Ritiro per Charles Leclerc a causa di un testacoda che lo ha portato a muro. Mondiale ancora possibile?

Pillola amara da mandare giù per la Ferrari che a Le Castellet chiude solo al quinto posto con Carlos Sainz, autore di una grande rimonta dalle retrovie della griglia di partenza. Allo spagnolo infatti è stata attribuita una penalità dopo il cambio di power unit, necessario dopo gli eventi accaduti nel corso dell’ultimo Gran Premio corso in Austria. Un capolavoro da parte di Sainz (partito su gomma bianca, sostituita poi da un treno di gialle), sporcato però dai 5 secondi di penalità da scontare per unsafe release a seguito del primo pit-stop.

Visto il ritmo della vettura #55, il pilota di Madrid sarebbe potuto tranquillamente finire sul podio. Nonostante ciò, il weekend di Carlos Sainz è da considerarsi positivo, visti anche i tempi registrati nel corso delle qualifiche di ieri, dove il suo compagno di squadra Charles Leclerc ha messo la firma sulla pole position.F1 Ferrari Francia

Sfortunata, invece, la gara del monegasco, in testa al gruppo dallo start del Gran Premio fino al giro 17. Proprio qui, Leclerc perde il posteriore e va inevitabilmente a muro. Un ritiro che non ci voleva, specie dopo la vittoria siglata al Red Bull Ring davanti al rivale Max Verstappen, che questa volta è salito sul gradino più alto del podio.

Forte dunque la delusione nel box #16, speranzoso di continuare la serie positiva al Paul Ricard dopo l’incredibile giro registrato nelle qualifiche del sabato e i tempi visti nelle libere del venerdì. Ora si dovrà pensare all’Ungheria, ultimo banco di prova per la Rossa prima della consueta pausa estiva.

Restano ancora a disposizione nove appuntamenti del mondiale di F1, dove si capirà nell’effettivo se la Ferrari avrà ancora delle chance di agguantare il trofeo più ambito. Ad oggi, sulla carta, la favorita resta la Red Bull, ma è pur vero che finché non ci sarà certezza matematica la partita non è ancora chiusa.

Maria Iuliano
Maria Iulianohttps://twitter.com/mariaiuliano_
Classe 1996, capelli rossi come la Rossa, poliglotta e amante della Formula 1. Cresciuta con il mito di Schumacher, cerco di trasmettere la mia passione con le parole. "Ho sempre creduto che non ci si debba mai, mai arrendere, e continuare a lottare anche quando c'è una piccola, piccolissima chance". - Michael Schumacher

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe