giovedì, Agosto 18, 2022

Vettel brilla ancora in quel di Baku

 Sebastian Vettel continua a brillare a Baku portando a casa punti importantissimi, ottenendo il suo miglior piazzamento stagionale. Nell’intervento post gara sostiene i piloti Mercedes, spendendo svariate parole contro i problemi derivanti dal fatidico porpoising. Delude ancora il compagno di squadra,  Lance Stroll.

Continua a brillare il quattro volte campione del mondo, Sebastian Vettel, nel GP di Baku ottiene il suo miglior risultato stagionale terminando in sesta posizione. Prosegue la crescita dell’Aston Martin, l’ottima prova del tedesco dimostra l’ottimo lavoro effettuato dal team con gli aggiornamenti, nonostante l’accusa di essere troppo simile alle Red Bull.

Complice dell’ottima prestazione del numero 5 Aston Martin, oltre il disastro Ferrari che gli ha permesso di balzare in avanti, il salvataggio in curva 3. Durante il tentativo di sorpasso sull’Alpine di Esteban Ocon, il tedesco, ha tardato troppo la frenata. Fortunatamente per lui ha solo sfiorato le barriere ed è stato protagonista di una manovra fantastica che gli ha permesso di rientrare in pista perdendo solo una posizione.

Sebastian Vettel nelle interviste di rito post Baku, si è poi allineato con le lamentele dei piloti Mercedes riguardanti il porpoising. In particolare Lewis Hamilton è uscito abbastanza malconcio dalla gara di oggi. Il pilota Aston Martin si è espresso cosi sulla questione: ”Dobbiamo trovare una soluzione, non penso che potremo passare quattro anni in questo modo. Ad un certo punto ci sarà il botto, accadrà qualcosa di grave”.

Mentre lui continua ad ottenere risultati abbastanza positivi il suo compagno di squadra , Lance Stroll, continua a deludere. Dopo i due botti di ieri, il secondo più violento che ha terminato anzitempo le sue qualifiche, oggi ha portato a casa l’ennesimo 0. Per il secondo anno consecutivo non è riuscito a concludere la gara in terra azera, complice il ritiro della sua vettura. Dalle prossime gare servirà certamente un cambio di passo per il pilota Canadese ancora senza un contratto per il prossimo anno.

 

 

- Advertisment -
Google search engine

Ultimi articoli