Norris: “Abbiamo un buon passo ma ci serve qualcosa in più”

F1 – Archiviato il Gran Premio di Miami, quinto appuntamento della stagione di F1, è ora di pensare al prossimo GP. Il circuito che ospiterà il Circus dal 20 al 22 maggio è il Montemeló, pista in Catalogna, Spagna. Le scuderie si stanno preparando: in McLaren sono fiduciosi e Norris punta a fare meglio di Mercedes. 

La stagione 2022 di F1 è partita un po’ in sordina per la McLaren che all’esordio a Sakhir si è classificata fuori dalla zona punti deludendo le alte aspettative. In realtà poi, le cose sono migliorate e la crescita dal primo GP ad oggi, si è vista. Basti pensare che Lando Norris ad Imola è salito sul terzo gradino del podio.

La scuderia di Woking sta lavorando sodo per affinare la monoposto che però è ancora indietro rispetto ad esempio alla Mercedes che di sicuro non ha cominciato in modo ottimale il mondiale.

Tutta la squadra inglese comunque, rimane ottimista: la stagione è lunga e il margine di miglioramento ampio. Certo bisogna mantenere alta l’attenzione dato che la lotta con altri Team è apertissima.

Recentemente, Lando Norris ha dichiarato: “Speriamo di poter apportare ulteriori miglioramenti alla vettura, ma è difficile sapere cosa faremo esattamente questo weekend. Siamo dietro alla Mercedes e all’Alfa Romeo, e rimaniamo in una bella lotta con Alpine ed AlphaTauri. La situazione è semplice: anche la Haas è lì o quasi con noi, quindi siamo tutti vicini. Penso che ci collochiamo intorno alla quinta, quarta o sesta posizione. Abbiamo un buon passo, ma è necessario qualcosa in più per essere in grado di affrontare le Mercedes ed i piloti che ci precedono. Se ci riusciamo, possiamo essere contenti”. 


Sara Orlandini

Ciao a tutti! Sono Sara Orlandini e sono un'aspirante giornalista sportiva. Le mie passioni più grandi sono infatti la scrittura e lo sport, in particolare la Formula Uno che è adrenalina pura e da un senso alla domenica pomeriggio. Con i miei articoli vorrei riuscire ad esprimere il mio punto di vista sul settore più bello del motorsport!