domenica, Novembre 27, 2022

Red Bull e l’affidabilità ritrovata

Dopo i molteplici ritiri in questo avvio di stagione, La Red Bull ritrova fiducia a Imola con una doppietta che ha visto vincitore Max Verstappen.

Una gara totalmente dominata dall’olandese che non ha sbagliato nulla e accorcia così le distanze in classifica piloti dal suo rivale Leclerc arrivato solo sesto

Il team di Milton Keynes, già dalle qualifiche, ha dimostrato di avere qualcosa in più ad Imola rispetto alla Ferrari anche grazie agli aggiornamenti svolti sulla RB18

L’olandese, infatti, si è detto sorpreso e allo stesso tempo felice del risultato ottenuto in gara:

“Concludere un weekend con una doppietta per il team è semplicemente incredibile. È stata una bella gara, è andato tutto liscio e sinceramente non me lo aspettavo. È stato un weekend praticamente perfetto, ho ottenuto il massimo dei punti a disposizione, possiamo esserne davvero orgogliosi come Team. Si trattava di giudicare le condizioni, fare le scelte giuste e rimanere concentrati fino alla fine. Dobbiamo continuare su questa linea anche nelle prossime gare”.

Molto soddisfatto ovviamente anche il suo compagno di squadra: Sergio Perez:

È stata una gara dura ma divertente. La regola numero uno in queste condizioni è arrivare alla fine. È stato difficile perché in queste condizioni è facile sbagliare ma siamo riusciti a fare una gara pulita e a tenerci fuori dai guai. Ho fatto un’ottima partenza e anche la ripartenza è stata buona, poi penso che la squadra abbia fatto un ottimo lavoro a livello di strategia.Il duello con Charles è stato piuttosto intenso, era sempre all’interno di un range di undercut. Stavamo entrambi spingendo con le gomme fredde e, per correttezza nei confronti di Charles, era facile sbagliare. Abbiamo avuto un inizio di stagione davvero difficile a causa dei problemi di affidabilità e dei ritiri quindi è davvero importante per il team il risultato di oggi”.

Valerio
Valerio
Il regista di Pit Talk
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe