lunedì, Novembre 28, 2022

F1 | Australia: La Mercedes torna a farsi vedere

A Melbourne è la Ferrari ad aggiudicarsi la vittoria con Charles Leclerc, ma c’è anche la Mercedes tra le protagoniste della domenica.

Il team di Brackley ha infatti ottenuto un ottimo 3° posto con George Russel – che si porta in seconda posizione nel campionato piloti – e un buon 4° posto per Hamilton Entrambi i piloti, però, devono ringraziare il ritiro di Max Verstappen al 39esimo giro, causato da qualche problema al motore.

Mercedes che, con questo risultato, sale dunque in seconda posizione in campionato costruttori con 65 punti (dietro a Ferrari e davanti a Red Bull), nonostante i problemi d’affidabilità riscontrati in Bahrain e a Jeddah.

Rispetto al weekend scorso in Arabia Saudita, molti aggiornamenti sembrano essere stati svolti sulla W13, ma rimane ancora molto visibile il problema del porposing su entrambe le monoposto n.44 e n.63

“Questo podio è frutto del duro lavoro che stanno facendo in fabbrica per cercare di tornare al vertice”.- ha dichiarato Russel nel post-gara “Non molliamo nulla, continueremo a lottare. Abbiamo iniziato il weekend indietro, ma siamo qui, sul podio. Dobbiamo continuare così. Ci arriveremo tra qualche gara. Credo che servirà del tempo prima di riprendere Ferrari e Red Bull. Loro sono su un altro livello rispetto a noi, ma siamo la Mercedes e dobbiamo continuare a lottare”.

“Dobbiamo essere fieri del lavoro che abbiamo fatto. Come ho già detto, ad inizio di questo weekend eravamo la quinta forza in campo dietro anche McLaren ed Alpine, ed alla fine di questa gara siamo riusciti ad andare sul podio e siamo secondi in campionato. È pazzesco anche solo pensarlo”. Ha concluso il pilota inglese.

Poi anche il suo compagno di squadra, Lewis Hamilton, ha voluto commentare la sua gara odierna:

Oggi avevo un paio di cose diverse in macchina e speriamo di poterle interpretare al meglio per le prossime gare. Non ho potuto lottare per il terzo posto perché a fine gara il motore si stava surriscaldando e ho dovuto alzare il piede.” -ha continuato il sette volte campione del mondo- “Mi sono dovuto  accontentare del quarto posto. Però questo risultato è buono per il team, perché siamo riusciti a portare a casa un bel bottino di punti. Il quarto posto è un grande risultato”, ha dichiarato a fine gara Hamilton, il quale si è poi congratulato con Russell per il podio meritato.

Valerio
Valerio
Il regista di Pit Talk
3,668FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe