lunedì, Ottobre 3, 2022

F1 | Confermate tre Sprint Races per la stagione 2022

La Commissione della F1 conferma il format delle Sprint Races anche per il 2022. I “fortunati” tracciati che ospiteranno le mini-gare determinanti la griglia di partenza per il Gran Premio della domenica saranno quello di Imola, Spielberg e Interlagos.

Arriva l’ufficialità dell’introduzione di tre Sprint Races nella stagione 2022 di F1. Il format adottato lo scorso anno, finalizzato ad attirare maggiormente il pubblico alla massima serie del motorsport a ruote scoperte, è stato approvato dalla Commissione per tre gran premi. Rispettivamente Imola, Red Bull Ring e Interlagos.

La Sprint Race (o Sprint Qualifying), preceduta dalle tradizionali qualifiche che avranno luogo nella giornata del venerdì, prevede lo svolgimento di una breve gara di 100 km della durata di 25-30 minuti. Il risultato finale determinerà quella che sarà la griglia di partenza per il Gran Premio della domenica.

La commissione ha provveduto a modificare anche il sistema di assegnazione dei punti. Se fino allo scorso anno erano solo i primi tre classificati a beneficiarne, dal 2022 i piloti che accumuleranno punti utili al mondiale saranno otto. Proprio come accade per le Sprint Race della Formula 2, con l’unica differenza che il punteggio andrà da un massimo di otto a un minimo di uno.

Ecco cosa viene esposto all’interno del comunicato ufficiale della FIA:

A seguito di una revisione dei tre eventi Sprint che si sono svolti nel 2021 e del riconoscimento da parte di tutti che il format ha creato benefici positivi per lo sport, sono stati proposti tre eventi Sprint per il 2022. Riconoscendo questo come un numero ragionevole alla luce delle pressioni già in atto sui team per questa stagione con l’introduzione di importanti modifiche ai regolamenti. La Commissione ha approvato all’unanimità i tre eventi Sprint per la prossima stagione. Incorporando una serie di aggiornamenti al format basati sul feedback di fan, media e squadre.Sprint Qualifying

Una decisione che farà discutere, ancora una volta, esperti ed appassionati di F1. Molti di loro infatti, lo scorso anno, difficilmente hanno accolto la notizia con entusiasmo. Anzi, diverse sono state le contestazioni a seguito dei tre appuntamenti di Silverstone, Monza e Interlagos.

Secondo il parere dei fan della F1 serve ben altro per ravvivare questo sport, che sembra essere sempre meno seguito. Basti pensare ai numeri forniti dalle emittenti televisive. Se questa si rivelerà una soluzione efficace potrà essere evidente solo nel corso della stagione. Ma lo scetticismo nei confronti del nuovo format continua ad essere parecchio diffuso.

Maria Iuliano
Maria Iulianohttps://twitter.com/mariaiuliano_
Classe 1996, capelli rossi come la Rossa, poliglotta e amante della Formula 1. Cresciuta con il mito di Schumacher, cerco di trasmettere la mia passione con le parole. "Ho sempre creduto che non ci si debba mai, mai arrendere, e continuare a lottare anche quando c'è una piccola, piccolissima chance". - Michael Schumacher

Ultimi articoli

3,655FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe