F1 | Qatar: Ferrari, una “brutta” zona punti con Sainz e Leclerc

È da poco terminato il Gran Premio del Qatar, terzultimo appuntamento della stagione 2021 di F1. Lewis Hamilton ha trionfato, dietro di lui Max Verstappen e Fernando Alonso. Le due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc, si fermano invece al settimo e ottavo posto rispettivamente e con un pesante distacco dal vincitore. Com’è andata la gara delle due rosse? 

 

 

Con le qualifiche che si sono disputate ieri, sabato 20 novembre, solamente Carlos Sainz era riuscito a piazzarsi tra i primi dieci. Il pilota spagnolo si è infatti preso il settimo posto sulla griglia di partenza di oggi mentre è andata peggio a Charles Leclerc che non è nemmeno riuscito ad entrare nelle Q3. La partenza di oggi non è stata semplice e le due Ferrari infatti, si sono ritrovate subito a dover lottare per la zona punti.

Lotta che è praticamente andata avanti per tutta la gara qatariota nella quale sia lo spagnolo che il monegasco hanno dovuto difendere le proprie posizioni, riuscendo poi ad aggiudicarsi almeno qualche punto. Il terzo posto in classifica costruttori non è infatti in pericolo e a due tappe dalla fine della stagione di F1, si può dire che sia della scuderia di Maranello (a quota 297,5 punti).

 

Nel GP odierno poi, la Ferrari ha attuato una strategia utile (fermando Sainz e Leclerc uno dopo l’altro), guadagnando terreno sugli avversari. Pit stop veloci e nessun errore che fanno legittimamente pensare ai GP passati in cui invece ci sono stati diversi sbagli. Le gare di fine stagione si correranno prima in Arabia Saudita e poi ad Abu Dhabi. Circuiti in cui la Rossa proverà a distanziare ancora di più la rivale McLaren (258 punti).

 

 


Sara Orlandini

Ciao a tutti! Sono Sara Orlandini e sono un'aspirante giornalista sportiva. Le mie passioni più grandi sono infatti la scrittura e lo sport, in particolare la Formula Uno che è adrenalina pura e da un senso alla domenica pomeriggio. Con i miei articoli vorrei riuscire ad esprimere il mio punto di vista sul settore più bello del motorsport!