Nasce il team italiano Flat Out SimRacing, partner di Pit Talk

Il mondo del Sim Racing è vasto, e ci sono tantissimi team pronti e con la fame di vittoria. Oggi vorremmo parlarvi di una nuova squadra di cui Pit Talk è sponsor ufficiale: Flat Out SimRacing. Tutti i membri di questa scuderia hanno tantissimi obiettivi in mente, ma quello più importante (oltre a macinare vittorie) è far capire a tutti che il Sim Racing è un vero e proprio sport.

Sì, perché non stiamo parlando d’altro. Inoltre anche il Comitato Olimpico Nazionale ha riconosciuto la disciplina del Sim Racing tra quelle ammissibili per l’iscrizione al Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche. Giovanni Malagò ha messo le cose in chiaro in un comunicato stampa CONI a luglio, che abbiamo approfondito tramite questo articolo.

Flat Out SimRacing

Ma chi c’è dietro il progetto Flat Out SimRacing? Chi ci ha seguiti nelle puntate precedenti della nostra trasmissione, forse lo sa già. Parliamo di tutti coloro che partecipano al progetto davanti e dietro le quinte con passione e voglia di vincere. Due fattori imprescindibili che sono palpabili già dal founder del team, Francesco Svelto, che si occupa non solo della coordinazione di tutta l’équipe ma è impegnato anche sul fronte della comunicazione e, non ultimo, lo vediamo anche in pista. Insieme a lui, il boarding del team è formato da Simone Martino (general manager), Fabrizio Bianchini (team manager) e Sergio Suardi (responsabile della sezione coaching), con questi ultimi impegnati anche nel supporto tecnico ai piloti e alla gestione degli stessi in gara.

Nulla è stato lasciato al caso, e proprio perché stiamo parlando di uno sport, anche le scuderie reali e virtuali sono una lo specchio dell’altra. Ed è anche per questo motivo che i media sono vitali. A gestire questo fronte ci sono Valeria Barra ai social, mentre per comunicati stampa e grafiche abbiamo Angela Pignatiello, una giovane appassionata di motorsport a quattro ruote e videogiochi, coadiuvata da Leonardo Serra. 

Infine, ma non per questo meno importanti, i nostri piloti: Mattia Sabbatini, Marco Mignini, Matteo Capogreco, Michele Villazzi, Leonardo Notazio e Mattia Marchi. Saranno loro i protagonisti che solcheranno gli asfalti dei principali tracciati del mondo.

Flat Out SimRacing Imola

Il fondatore di Flat Out SimRacing, Francesco Svelto, ha reso chiare le cose fin da subito:

«Vogliamo far passare un messaggio nuovo, innovativo, sul fatto che il Sim Racing è di fatto una nuova disciplina sportiva a tutti gli effetti e va trattata come tale. Quindi con tutti gli onori e oneri che comporta. Sarebbe bello che oltre a gareggiare e divertirci in pista con i nostri avversari, riuscissimo a integrare tutto il movimento della simulazione con le nostre attività di coaching, divulgazione tecnica e organizzazione di eventi. Ce la metteremo tutta, la strada da percorrere è tanta ma le prospettive sono allettanti e stimolanti!».

Flat Out SimRacing, nonostante sia un team nato da poco tempo, grazie alle prime e incoraggianti prestazioni in gara è riuscito ad attirare l’attenzione di un po’ di partner.

Chi sono? Prima di tutto abbiamo Pit Talk, la nostra ormai nota trasmissione radiofonica e podcast di F1Sport, punto di riferimento nazionale per quanto riguarda il motorsport. E in tale contesto rivediamo nuovamente Francesco Svelto ma questa volta nei panni di caporedattore.

Subito dopo abbiamo 3DRap che si occupa della creazione di hardware per permettere a piloti professionisti o amatori di Sim Racing di gareggiare al meglio e arrivare al massimo delle prestazioni. Infine abbiamo Doppelgamer.it, un sito web che tratta di videogiochi e tecnologia a trecentosessanta gradi, interamente curato e gestito da Angela Pignatiello.

 

Flat Out SimRacing sarà impegnato nelle competizioni affini al GT World Challenge, il cui licensing è affidato alla italianissima Kunos Simulazioni all’interno del loro famosissimo Assetto Corsa Competizione, tra i riferimenti mondiali per quanto concerne i titoli software legati al simracing.   

Flat Out SimRacing sponsor

La fame di vittoria è palpabile quando si parla con qualsiasi membro del team, si capisce subito che Flat Out SimRacing è qui per far capire ai videogiocatori ed esperti del settore motorsport che il Sim Racing esiste e va apprezzato. Ora non ci resta che aspettare gli annunci delle prossime gare e seguirli in pista. E se volete rimanere sempre aggiornati, vi basta seguire i canali di comunicazione del team (in basso). E presto arriveranno ulteriori interessantissime novità.

 

Per interagire con Flat Out SimRacing:

 

#StayTuned