F1 | George Russell con Mercedes dal 2022

George Russell affiancherà Lewis Hamilton nella prossima stagione di F1. Il pilota inglese, che ora corre con la Williams, ha firmato il contratto con la Mercedes che dal 2022 lo vedrà compagno di team del sette volte campione del mondo. Il giovane pilota pensa già alla sua nuova esperienza. 

Che George Russell sarebbe diventato compagno di team di Lewis Hamilton, era già nell’aria da diverso tempo. Durante le conferenze stampa che hanno preceduto il GP d’Olanda, né il pilota né i vari Team Principal si erano sbilanciati troppo. Di indizi però ce n’erano eccome.

La Mercedes teneva d’occhio le prestazioni di Russell da diverso tempo e il pilota, che ha esordito in F1 nel 2019, non ha mai deluso le aspettative. Ha sempre ottenuto ottimi risultati in tutte le categorie e ultimamente nelle qualifiche si è posizionato molto bene. Ora, prenderà il posto di Valtteri Bottas, che negli anni di permanenza in Mercedes, è stato un compagno ideale per Hamilton.

Il pilota 23enne, dopo aver firmato il contratto con la Scuderia tedesca, ha detto:

“È un giorno speciale per me personalmente e professionalmente, ma anche un giorno di emozioni contrastanti. Sono entusiasta e onorato di unirmi alla Mercedes il prossimo anno. È un enorme passo avanti nella mia carriera, ma significa anche che saluterò i miei compagni di squadra e gli amici alla Williams. È stato un onore lavorare al fianco di ogni membro del team e un onore rappresentare il nome Williams in F1”. 

Russell ha concluso dicendo:

“Guardando avanti alla prossima stagione, mentirei se dicessi che non sono assolutamente entusiasta. È un’opportunità enorme. Valtteri ha fissato un livello elevato: ottenendo vittorie, pole position e aiutando a vincere più titoli di campionato. Il mio obiettivo deve essere quello di premiare la fiducia che Toto, la squadra e il consiglio hanno riposto in me, assicurandomi che io faccia la mia parte per continuare quel successo. Voglio rendere orgogliosi i miei nuovi compagni di squadra. Certo, il mio nuovo compagno di squadra è secondo me il più grande pilota di tutti i tempi. Ammiro Lewis da quando correvo nei go-kart e l’opportunità di imparare da qualcuno come lui, non può che giovarmi come pilota, professionista e persona”.

 

 


Sara Orlandini

Ciao a tutti! Sono Sara Orlandini e sono un'aspirante giornalista sportiva. Le mie passioni più grandi sono infatti la scrittura e lo sport, in particolare la Formula Uno che è adrenalina pura e da un senso alla domenica pomeriggio. Con i miei articoli vorrei riuscire ad esprimere il mio punto di vista sul settore più bello del motorsport!