F1 | Belgio: botta e risposta Red Bull-Mercedes nelle libere

Si conclude il venerdì di libere a Spa, Mercedes e Red Bull continuano la loro lotta. Il meteo incerto segna entrambe le sessioni, mettendo in difficoltà sia piloti che ingegneri.

Con il fiato sul collo già dal venerdì, Mercedes e Red Bull si fronteggiano in queste due sessioni di prove libere. Max Verstappen sembra essere più in palla rispetto alle due frecce d’argento e si aggiudica la seconda sessione, mentre la Mercedes è in agguato. Insolito cambio di power unit prima della sessione per quasi tutti i motorizzati Mercedes (Hamilton, Bottas, Norris, Ricciardo, Stroll e Latifi). A loro si aggiungono Leclerc, Perez, Alonso, Gasly e Tsunoda. Una scelta mirata, in vista dei prossimi 3 weekend consecutivi in cui avremo la F1.

Pista umida in entrambe le sessioni, asfalto con temperature molto basse che rendono complessi i giri di riscaldamento delle gomme. Nel corso delle FP2 era presente ancora acqua in pista, l’allerta pioggia potrebbe riservare non pochi colpi di scena tra il sabato e la domenica. Una buona Ferrari nel corso delle FP1, che però fatica molto con la mescola Hard. Male la simulazione qualifica nelle FP2. Da segnalare una doppia bandiera rossa nella seconda sessione, prima con Leclerc a muro e poi con Verstappen entrambi perdono la vettura in uscita da Malmedy.

A centro gruppo la sfida è serrata, come ogni weekend, ma c’è chi potrebbe sfruttare delle 5 posizioni di penalità a Bottas e Stroll previste per questo GP. Situazione davvero in bilico, che potrebbe diventare esaltante con l’arrivo della pioggia. Pomeriggio da dimenticare per la Ferrari che non è mai entrata in ritmo, con un Sainz in estrema difficoltà con il feeling della monoposto.

Non poche difficoltà per Hamilton, che ha lamentato diversi problemi di potenza e vibrazioni in rettilineo. Mercedes e Red Bull se la giocheranno sui centesimi, proprio come visto in queste prove libere. Il fascino di Spa sta anche nell’imprevedibilità del meteo, oltre che nel complesso layout del circuito che ci regalerà un weekend tutto da seguire.

https://twitter.com/F1/status/1431256316295667717