F1 | Il ritorno in azione di Leclerc a Fiorano

Charles Leclerc torna in pista a Fiorano, al volante della SF71-H monoposto del mondiale 2018,  in una sessione di test servita a togliere un po’ di ruggine accumulata durante la pausa natalizia.

 

La giornata di oggi è stata una sorta di riscaldamento, prima di affrontare il mondiale 2021 che partirà in Bahrain Domenica 28 Marzo.

Questa sessione di test è stata utile al monegasco per riacquistare il feeling con una monoposto di F1 e anche per capire come fosse la sua forma fisica dopo il periodo di quarantena di dieci giorni a causa del Covid-19.

 

 

Charles Leclerc ha effettuato ben 113 giri a bordo della SF71-H (monoposto del mondiale 2018), segnando un tempo interessante (57″1), facendo molte prove di partenza, qualche bloccaggio in frenata e un lieve fuori pista. Questi piccoli errori fanno capire quanta voglia ha il monegasco di essere sempre alla ricerca del limite e di ritornare a lottare in pista.

La giornata di odierna per il pilota del Principato di Monaco è stata soddisfacente, svolgendo un eccellente programma di sessione. Ora dovrà solamente attendere l’inizio del mondiale che di fatto si apre con i test pre-stagionali dal 12 al 14 Marzo a Sakhir. Nel frattempo svolgerà le varie attività al simulatore, che serviranno ulteriormente per presentarsi in gran forma alla prima gara del mondiale.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: