F1 | Toto Wolff lancia un’altra frecciatina alla Red Bull

Toto Wolff ha elogiato il campionato sin qui svolto da Max Verstappen. Secondo l’austriaco la Red Bull è riuscita a tenere in qualche modo il passo della Mercedes grazie alle doti di Max Verstappen, con l’olandese che riesce a guidare al di sopra dei limiti della Red Bull. L’austriaco lancia così un’altra frecciatina agli avversari.

Max Verstappen sta dimostrando in questo campionato nel tenere alto da solo l’onore della Red Bull contro la corazzata Mercedes. Questo è quanto ha affermato il team principal della casa tedesca Toto Wolff ai microfoni di De Telegraaf. Dunque l’austriaco ha elogiato le prestazioni ottenute dal pilota olandese della Red Bull, sminuendo in parte la monoposto di Milton Keynes.

 

Secondo Wolff il pilota olandese riesce a guidare al di sopra dei limiti della vettura anglo-austriaca. Non a caso l’unico pilota riuscito realmente ad impensierire le Mercedes guidate da Hamilton e Bottas è proprio Verstappen.

In effetti la Red Bull senza i risultati dell’olandese sarebbe a lottare con Racing Point, Renault, McLaren e Ferrari.

Basta considerare il distacco in classifica piloti che c’è tra Verstappen ed Albon, quasi cento punti. Ovvero l’equivalente di quattro successi in campionato.

Insomma il team principal della Mercedes dopo aver festeggiato il settimo titolo costruttori in F1 ad Imola, si toglie qualche altro sassolino dalla scarpa. Ma questa volta non nei confronti della Ferrari, bensì verso la scuderia di Mateschitz.

E quanto detto da Wolff ci può stare, considerando le parole dette da Helmut Marko prima di inizio stagione.

Il braccio destro di Mateschitz parlava di una Red Bull pronta a lottare per il titolo, ma evidentemente Marko non ha fatto bene i suoi calcoli.

L’errore dell’austriaco è stato quello di non calcolare che Mercedes ogni anno riesce ad alzare ulteriormente l’asticella.

Poi Toto Wolff ha affermato che si aspetta un binomio Red Bull-Honda decisamente più forte per il 2021. L’austriaco ha ribadito di come la Honda secondo lui darà il massimo nella sua ultima stagione di F1, aiutando sia la Red Bull che Max Verstappen. Il team principal della Mercedes comincia già a fare pretattica per la prossima stagione, con la consapevolezza di chi ha già le mani sui titoli 2021.

Le sorti del prossimo campionato dipenderanno anche da quanto supporto tecnico darà la Honda  alla Red Bull.

Verstappen con una vettura più vicina alle prestazioni della Mercedes potrebbe davvero regalare alla Honda un’ultima gioia.

Ed i giapponesi sappiamo quanto ci tengano a chiudere le cose in bellezza in F1. Mercedes permettendo naturalmente.

Alberto Murador


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".