F1 | Binotto verso l’uscita dalla Ferrari

Mai in passato un Team Principal  di un team di F1 era rimasto in fabbrica anziché seguire la squadra ad un Gran Premio. E’ quello che invece accadrà a Binotto che non seguirà la Rossa in Turchia e, da quanto si apprende, potrebbe essere assente al muretto per tutto il resto della stagione. E’ cominciato l’appiedamento?

A sostituire Binotto, l’attuale Direttore Sportivo Laurent Mekies, ex FIA, e in passato – da quanto si racconta – uomo di fiducia di Todt. Un caso? Da queste colonne avevamo già raccontato di possibili scenari che, sulla base di notizie e indiscrezioni raccolte, ci aveva fatto immaginare il “fanta-scenario” descritto qui: https://www.f1sport.it/2020/09/f1-ecco-perche-leclerc-fara-saltare-binotto/.

Ora il “fanta-scenario” come qualcuno polemizzando ce lo aveva definito, sembra però assumere contorni che comincia a far insospettire non poco. 

Stranissima una decisione di questo tipo. Se un tecnico, un motoristica, un aerodinamico, saltasse qualche gara non ci sarebbe niente di male. In passato è accaduto anche a Newey, ma mai ad un Team Principal, e che dovrebbe fare da casa? Che qualcuno gli abbia detto “salta un turno”, in realtà più di uno. Siamo arrivati ai titoli di coda per Binotto? A parte le frasi di rito che verranno confezionato nei prossimi giorni, solo il tempo potrà darci la conferma di ciò.


Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato