F1 | Russia: Bottas comanda le prove libere

Valtteri Bottas padrone delle libere a Sochi, pista storicamente agevole per il finlandese. Ottime prestazioni per la Renault e la McLaren.

In Russia si conclude la giornata di prove libere al venerdì.

Solite Mercedes al comando, questo volta Bottas ha qualcosa in più di Lewis Hamilton, a caccia del record di Schumacher.

Sono state delle prove libere senza colpi di scena, ma con molti errori nel settore 3.

Molti testacoda e molti a muro (Latifi, Sainz), a causa anche della pista poco gommata.

Prestazioni positive per una Renault ormai stabilmente nella parte alta della classifiche, in entrambe le sessioni Ricciardo si è posizionato terzo, dietro le Mercedes, davanti a tutti gli altri.

Ottimi tempi sia sul passo gara che sul giro veloce per la McLaren, subito dietro Ricciardo.

La Ferrari nella mediocrità sembra essere migliorata.

Gli aggiornamenti portati in Russia, che mancavano dal GP di Stiria, sembrano funzionare.

Incoraggiante l’1:39.5 di Leclerc sul passo gara, con Vettel molto vicino al suo compagno di squadra.

Enigmatiche Prove Libere per la Red Bull, ancora una volta sotto tono entrambe le motorizzate Honda, Verstappen addirittura settimo in FP2.

Racing Point ancora indietro nonostante le nuove pance portare a Sochi, passo gara poco più lento di Red Bull e Ferrari.

Potrebbero esserci sorprese nella qualifica di domani, viste le prestazioni positive di McLaren e Renault.

Riuscirà Bottas a spodestare Hamilton dalla pole?

 

 

https://twitter.com/fia/status/1309438546944634881?s=20