F1 | Senna è il pilota più veloce degli ultimi 40 anni

Senna è il pilota più veloce di sempre, o quantomeno dell’epoca moderna. Questo il risultato di un calcolo che la F1 ha commissionato ad Amazon Web Services (AWS) e pubblicato sul proprio sito, che ha preso in considerazione i dati dal 1983 a oggi, stabilendo il primato di Magic in termini di velocità di punta.

Prendendo in considerazione diversi parametri, tra cui i risultati dei compagni di squadra ed epurandoli da alcuni fattori come le condizioni meteo, il risultato ottenuto porta il campione brasiliano al vertice assoluto in termini di velocità di punta. D’altronde, vien da dire che non poteva essere altrimenti, considerato sia il livello dei compagni di squadra (Prost e Berger su tutti) sia la differenza di prestazioni che era in grado di imprimere a parità di mezzo, o comunque a condizioni simili, a compagni di squadra e avversari.

Questa particolare classifica vede il brasiliano precedere Schumacher e Hamilton, guarda caso i primi tre (in ordine invertito) al vertice assoluto per numero di partenze al palo e, dietro di loro, ci sono quasi esclusivamente piloti moderni, con alcune sorprese: al 7. e 8. posto di questa classifica si trovano infatti Kovalainen e Trulli, che precedono addirittura Sebastian Vettel. Tra i primi 20 sono ben 11 i piloti in attività attualmente in F1, con Hamilton che batte sia l’ex-compagno Rosberg, sesto preceduto da Max Verstappen e Alonso, che quello attuale Bottas, mentre Leclerc si piazza davanti a Vettel.

Se, forse, non sorprende più di tanto trovare piloti moderni e non protagonisti della storia del Circus come Piquet, Mansell, Hill, Berger, Alesi, Patrese, Alboreto, Nannini e molti altri, anche perchè i parametri di riferimento all’epoca erano diversi rispetto a quelli attuali, quello che sorprende è invece trovare probabilmente l’unico nome di quell’epoca staccatissimo dal brasiliano: Alain Prost è infatti l’ultimo di questa top 20, con un distacco ipotetico dal brasiliano di 514 millesimi, un abisso se si considera le svariate volte nelle quali i due si sono contesi la partenza al palo, e non solo quando entrambi erano in McLaren. E’ anche vero che in ogni caso le 65 partenze al palo di Senna sono passate e passano tutt’altro che inosservate, e anche questa statistica ne tiene certamente conto.


Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)