F1 | Ferrari, test privato a Fiorano con Leclerc e Vettel

La Ferrari girerà a Fiorano per una sessione di test privati con i due piloti titolari Charles Leclerc e Sebastian Vettel. I due ferraristi avranno così modo nel riprendere confidenza con una monoposto di F1 prima dell’inizio del mondiale di F1.

In attesa che il mondiale di F1 riparta il 5 luglio sul circuito del Red Bull Ring, alcune scuderie hanno programmato una serie di test privati (rispettando il regolamento FIA in merito). Tra queste scuderie c’è anche la Ferrari. Il team di Maranello effettuerà una sessione di test privati sul circuito di Fiorano, con entrambi i piloti titolari. La data per la sessione di questi test non è stata ancora decisa in casa Ferrari.

Charles Leclerc e Sebastian Vettel avranno così la possibilità di riprendere confidenza con una monoposto di F1, a distanza di quasi quattro mesi dall’ultima volta che i piloti sono potuti scendere in pista.

I due piloti della rossa gireranno nel circuito di casa del Cavallino Rampante, con la vettura del 2018. Il regolamento prevede l’obbligo di usare la vettura di almeno due anni fa, nel caso della Ferrari verrà utilizzata la SF71-H.

Inoltre il test della Ferrari sul circuito di Fiorano servirà anche per mettere in pratica le nuove procedure anti-Covid introdotte dalla FIA per il personale presente nella pit-lane e nei box durante il weekend di gara. A tal proposito sarà molto interessante vedere ogni singolo team come si comporterà dinanzi alla procedura anti-Covid imposta dalla Federazione.

Essendo un test privato utilizzando una monoposto di due anni fa, non vi sarà nessun limite di chilometraggio. Altra cosa importante è il fatto che le vetture gireranno con delle gomme Pirelli “demo”, quindi differenti da quelle utilizzate normalmente nel mondiale. Ma nonostante questi test privati siano liberi, ogni singola scuderia dovrà informare la FIA anzitempo sulla tipologia di vetture utilizzata, i nomi dei piloti, la durata e la motivazione di tali prove.

Inoltre con molta probabilità sarà anche l’ultimo test vestito di rosso per Sebastian Vettel.

Proprio da Fiorano iniziò a fine 2014 l’avventura in rosso per il pilota tedesco. In quell’occasione “Seb” esordì con la Ferrari utilizzando la vettura del 2012.

Dato che sarà l’ultima volta di Vettel a Fiorano, è probabile che accorreranno numerosi tifosi intorno al circuito nel vedere girare il loro beniamino.

Alberto Murador


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".