F1 | La scelta del sostituto di Vettel, la cosa meno prioritaria

Con l’annuncio del mancato rinnovo contrattuale di Vettel si chiude un altro ciclo in Ferrari. Il tedesco arrivato a Maranello sulle ali dell’entusiasmo aveva illuso di poter fa rivivere le emozioni di un altro tedesco, Michael Schumacher… ma non è andata per niente così.

 

per continuare a leggere l’articolo clicca sul banner sotto


Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".