F1 | Il GP d’Olanda viene annullato

I dubbi sulla partenza di questa stagione di F1 sono ancora troppi e ad alimentarli sono le notizie che vengono direttamente dalla F1.

Con un tweet la F1 comunica l’annullamento ufficiale del GP d’Olanda, che si sarebbe dovuto tenere per la prima volta, dopo 35 anni di assenza.

 

Una notizia che non fa bene al mondo della F1 anche se, c’è da riportare, che nelle bozze di calendario che circolavano finora l’appuntamento olandese non era presente.

Nonostante sia ufficiale che il campionato si terrà, ancora ci sono molti dubbi sulle date e sui GP che comporranno la stagione.F1 | 2019: Carey e Todt, F1 a emissioni zero entro il 2030.

L’assenza di un calendario fisso e i continui rinvii o annullamenti rendono la situazione piuttosto complicata in F1.

In F1 sono convinti di partire a luglio, sfruttando una doppia tappa in alcuni circuiti che già conosciamo.

Al problema delle tappe e delle date, si aggiungono tutti quelli scaturiti dalla diffusione del covid, che avendo ritardato la partenza, ha messo anche in difficoltà la sopravvivenza dei team.

Rimane anche da considerare la questione sulla sanificazione e il rispetto dei distanziamenti sociali, che nel corso di un weekend di gara, aldilà dei tifosi, diventa complesso.

La F1 sembra procrastinare, dando a tutti false certezze.

Zandvoort è l’ennesimo circuito che si aggiunge alla lista dei GP annullati.

In questo periodo di tale difficoltà, per tutti, siamo sicuri che la F1 riuscirà a partire in questo 2020?


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...