F1 | Massa spinge per Ricciardo in Ferrari al fianco di Leclerc

Felipe Massa vedrebbe bene Daniel Ricciardo al fianco di Charles Leclerc nel team di Maranello nel 2021. Tutto dipenderà da Sebastian Vettel naturalmente, con Binotto che ha affermato di recente che la prima scelta al fianco del monegasco resta il pilota tedesco. Ma il mercato piloti è ancora tutto in fermento in vista della prossima stagione.

Il mondiale di F1 è ovviamente fermo causa coronavirus, però nel frattempo sono già partiti i rumours per quel che riguarda il mercato piloti in ottica 2021. Non potrebbe essere altrimenti dato i motori spenti. Al momento gli unici due sedili sicuri per la prossima stagione sono quelli di Leclerc alla Ferrari e di Verstappen alla Red Bull. Entrambi hanno rinnovato con le rispettive scuderie per i prossimi anni.

Vettel, Ferrari SF1000 Test Montmelò

E tra i diversi sedili ambiti dai piloti per il 2021 c’è anche quello della seconda Ferrari, al fianco di Charles Leclerc.

Tuttavia allo stato attuale è ancora Sebastian Vettel la prima scelta all’interno del team di Maranello. A confermarlo recentemente è stato il team principal della rossa Mattia Binotto, con il reggiano che vuole la continuità per quel che riguarda sul fronte dei piloti.

Le trattative per il rinnovo tra Seb ed il team di Maranello sarebbero già in fase avanzata stando ad indiscrezioni. Ma si sa che certe informazioni è meglio sempre prenderle con le pinze.

Ad ogni modo, Mattia Binotto non è il solo che vedrebbe bene l’attuale coppia di piloti Ferrari anche per il prossimo anno. Ad esprimersi positivamente sulla coppia Leclerc-Vettel s’è espresso anche Felipe Massa. Il brasiliano intervistato dal Corriere dello Sport ha detto che se fosse in Mattia Binotto, manterrebbe l’attuale coppia di piloti alla rossa, dato l’equilibrio che è stato raggiunto dal duo Vettel-Leclerc. Nonostante gli attriti tra i due lo scorso anno.

Poi però il brasiliano ha anche aggiunto che qualora Vettel non dovesse rinnovare con la Ferrari, vedrebbe molto bene Daniel Ricciardo al fianco di Leclerc.

Massa ha sottolineato il fatto di come Ricciardo sia uno tra i più forti presenti attualmente in F1.

Non a caso l’australiano ha dimostrato di saper tener testa ad un talento come Max Verstappen quando i due erano compagni di squadra alla Red Bull. Quindi non una cosetta da poco. Chi è arrivato dopo Ricciardo alla Red Bull (Gasly ed Albon) non ha saputo minimamente reggere il confronto interno con l’olandese.

Il pilota di Perth attualmente è ancora legato alla Renault, con il contratto in scadenza al termine di quest’anno. I vertici della casa francese riusciranno a convincere Ricciardo nel restare ad Enstone per il futuro? Molto dipenderà dalla competitività che la RS20 riuscirà a dimostrare.

Tuttavia la Renault potrebbe decidere di lasciar andare Ricciardo alla Ferrari, in cambio proprio di Vettel dalla rossa.  Di recente gli uomini in giallo-nero non hanno smentito un loro eventuale interessamento al tedesco della Ferrari per il 2021.

Per ora sono solo voci campate in aria dal paddock, ma è chiaro che si inizia a sondare già il terreno per il futuro.

L’australiano sarebbe senza ombra di dubbio il benvenuto a Maranello, dato le sue origini italiane, e la sua forte personalità che verrebbe sicuramente molto apprezzata dai tifosi della rossa. Inoltre la stessa F1 ne trarrebbe vantaggio nel rivedere un pilota forte e popolare come Ricciardo tornare a lottare per le posizioni di vertice.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".