F1 | Verstappen terzo in classifica piloti grazie agli errori Ferrari

F1 | Marko: “Nel 2019 Max (Verstappen) è arrivato terzo perché la Ferrari non ha puntato su un singolo pilota”

Tante volte abbiamo anche in queste colonne evidenziato come in effetti non puntare subito su Leclerc sia stato sbagliato nella stagione scorsa. Helmut Marko della Red Bull, conferma in effetti la tesi dell’errore Ferrari ammettendo  che il suo pilota, Verstappen, si è avvantaggiato dalla disputa interna in casa Ferrari. Ecco le sue parole rilasciate a “Auto Bild” :

“È abbastanza evidente quanto sia stata difficile la situazione in casa Ferrari. Se la Rossa avesse puntato su un solo pilota, Verstappen non sarebbe stato terzo nella classifica piloti del mondiale 2019 di Formula 1. Per noi è invece una scelta logica, perché Verstappen ha acquisito un’esperienza che Albon non ha ancora. Questo però non vuol dire che trascuriamo Alex, anzi ci aspettiamo che migliori in modo significativo. Clausole all’interno del contratto di Max? Ce ne sono diverse, ma finché avremo un motore competitivo, dovrà restare con noi. Attualmente il gap tra il nostro motore e i migliori è di due decimi di secondo”.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...