F1 | Presentazione Ferrari 2020: ecco la SF1000

Dal teatro Romolo Valli la Ferrari dà il via alla sua stagione, presentando davanti ai tifosi la nuova SF1000, la monoposto per il campionato 2020.

Nasce la SF1000, la Ferrari sceglie un luogo maestoso per presentare il nuovo cavallo di battaglia, organizzando uno show significativo.

Uno spettacolo, quello organizzato dalla Ferrari, davvero inusuale, che ha permesso alla scuderia di Maranello di avere gli occhi puntati addosso.

Tutti presenti al teatro Romolo Valli, l’intero team del reparto corse e tutti i dirigenti, hanno presenziato all’evento.

Orchestra, musiche, filmati, tutti unicamente organizzati per l’evento.

A ritmo di musica si alza il sipario sulla nuova SF1000, anche quest’anno di colorazione opaca.

Il nome scelto per questa monoposto onora, il millesimo GP che la scuderia intraprenderà nel corso di questa stagione.

La monoposto è molto simile alla SF90 dal punto di vista estetico.

Mattia Binotto ha confermato la totale diversità a livello tecnico della nuova monoposto 2020, specialmente nel reparto aerodinamico e nelle sospensioni, che si adatteranno a qualsiasi circuito.

Le fiancate di questa SF1000 sono totalmente riprogettate, rispetto alla SF90, a conferma dei cambiamenti aerodinamici.

Esteticamente pochi cambiamenti, spiccano i numeri “old-style“, molto simili a quelli del periodo Gilles Villeneuve.

Il primo impatto la fa sembrare molto simile alla SF90, ma nei dettagli sono visibili i cambiamenti studiati dalla Ferrari, anche a livello strutturale.

Ad occhio si nota il passo più corto rispetto al 2019.

Molti dettagli sono sicuramente “celati” agli occhi del grande pubblico, per evitare attenzioni indiscrete.

A primo impatto non è facile capire quali sono le modifiche a livello prestazionale, nonostante tutto vedremo una monoposto diversa già nel corso dei test di Barcellona.

Presentazione eclatante per questa nuova SF1000, dove però è difficile identificarla.

La Ferrari inizia qui la sua stagione e già dalla prossima settimana potrà mettere in mostra le potenzialità della nuova monoposto.

L’appuntamento è rimandato al 19 febbraio.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...