F1 | McLaren presenta la nuova MCL35

La McLaren con una presentazione in gran stile, ha mostrato la nuova monoposto che affronterà il campionato mondiale F1 2020. Signori la MCL35 è finalmente svelata.

di Federico Caruso | @fclittlebastard

Woking, Technology Center McLaren ore 14:30 italiane. La McLaren presenta la sua nuova monoposto di F1, la MCL35. Lo fa attraverso una presentazione video in streaming, con la partecipazione dei suoi piloti Carlos Sainz jr e Lando Norris, e attraverso le sue due menti, responsabili del nuovo progetto, e della rinascita McLaren, Andreas Seidl e Zak Brown.

Si mantiene la colorazione papaya, ma questa volta in una versione opaca, che onestamente fa molto racing. Si continua così la tradizione McLaren iniziata ben 57 anni fa, voluta da Bruce McLaren, e anche per celebrare i 50 anni dalla scomparsa del suo fondatore.

La monoposto si presenta con moltissime novità. Quello che balza subito all’occhio è il frontale, completamente ridisegnato e molto estremo nel disegno, quasi che sembra essere diviso in tre parti. Le fiancate adesso più strette e rastremate, ma con le prese d’aria più grandi e ovali.

Un’auto che rispetto alle presentazioni di Ferrari, Red Bull e Renault, sembra davvero essere stata ridisegnata da zero. Probabilmente a Woking, l’investimento nel nuovo reparto di design e progettazione, e soprattutto la nuova galleria del vento, voluta da Seidl sta dando i suoi frutti. Noi ne avevamo parlato qui.

Il motore sarà sempre Renault, con il suo E-Tech 20.

La nuova McLaren debutterà a Barcellona in Spagna per i test invernali il 19-20 Febbraio. Solo lì potremmo constatare il lavoro fatto da McLaren su questa MCL35.

Zak Brown, Amministratore Delegato, McLaren Racing ha dichiarato:

“Sono immensamente orgoglioso di tutto il team oggi. La scorsa stagione abbiamo realizzato ciò che ci eravamo prefissati di fare: assicurare un quarto posto combattuto nel campionato costruttori. Il nostro slancio positivo in pista e la rinnovata energia nel team hanno visto crescere la nostra preziosa famiglia di partner e la nostra base di fan globali e non vediamo l’ora di una stagione estremamente competitiva. Mentre ci divertiamo di nuovo a correre, rimaniamo misurati e concentrati, e tutti noi della McLaren continuiamo a spingere senza paura in avanti.

Andreas Seidl, Team Principal, McLaren F1 ha dichiarato:

“Questo è un momento importante per l’intero team. Ieri sera, dopo molti mesi di duro lavoro da parte di tutti gli uomini e le donne della McLaren, la nostra gente è stata la prima a vedere l’MCL35, prima di mostrarlo al mondo oggi. Ogni membro del team ha investito molto tempo ed energia durante questa pre-stagione nella progettazione, ingegneria e produzione dell’MCL35 pronto a scendere in pista per la prima volta durante i test pre-stagionali. Carlos e Lando hanno mostrato grinta e determinazione reali la scorsa stagione e hanno continuato a lavorare sodo per prepararsi ai test e alla stagione successiva.

Non vediamo l’ora di costruire quello che è stato un primo anno molto positivo con loro al volante. Oggi è un altro passo nel nostro viaggio. È importante non essere compiacenti, questa sarà una stagione difficile. Nulla viene facile in Formula 1 e la competizione a capo del centro classifica sarà intensa. Abbiamo sei giorni di prove per prepararci all’inizio della nuova stagione e Carlos, Lando e l’intero team qui all’MTC e in pista sono pronti. Andiamo di nuovo.”

 

Carlos Sainz ha commentato:

Immagine

“Oggi è un grande giorno per tutti noi! Ho seguito da vicino la realizzazione dell’MCL35 quest’inverno e so quanto impegno e passione ci abbiamo messo dentro. Molti potrebbero considerare il 2020 solo un anno sabbatico tra il vecchio e il nuovo regolamento, una mera continuazione del 2019 fino al 2021. Tuttavia, alla McLaren, abbiamo premuto il pulsante “reset” dopo la bandiera a scacchi ad Abu Dhabi e abbiamo lavorato estremamente duro per provare a migliorare ogni singolo dettaglio della nostra auto.

Il solido balzo in avanti che abbiamo fatto la scorsa stagione è stata una grande motivazione ma, allo stesso tempo, un forte promemoria di quanto la lotta continui a essere nel centro classifica. Non possiamo permetterci di rilassarci nel 2020 se vogliamo colmare il divario verso l’alto. L’ambizione è di spingere me stesso e il team a fare un altro passo avanti in questa stagione, e non vedo l’ora di testare a Barcellona e continuare lo slancio positivo che abbiamo iniziato l’anno scorso.”

Lando Norris ha commentato:

“Penso che la MCL35 abbia un bell’aspetto con la sua livrea aggiornata – penso che i nostri fan lo adoreranno e sono davvero entusiasta di guidarla per la prima volta. Un sacco di duro lavoro e sviluppo sono stati investiti in questa macchina dal team di progettazione, dagli ingegneri, dal team di costruttori di automobili e da Carlos ed io, ed è una sensazione speciale essere stati coinvolti nella sua evoluzione. La mia stagione da esordiente è stata un’esperienza incredibile e ho imparato molto dalla squadra e da Carlos.Immagine

Con il mio primo anno alle spalle, mi sento più fiducioso come pilota e nel feedback che posso fornire ai miei ingegneri mentre continuiamo a spingere le prestazioni dell’auto durante tutto l’anno. Non ci stiamo ancora prefiggendo obiettivi per quest’anno, poiché sappiamo che sarà difficile mantenere la posizione in cui siamo finiti nel 2019, ma non vedo l’ora di vedere dove siamo, confrontati con i nostri migliori concorrenti nei test e andare di nuovo a correre.“

Ultima nota finale, ieri la MCL35 è stata presentata a porte chiuse a tutto il team che l’ha sviluppata. Veramente un gesto di gran stile che fa onore ad un team storico. Complimenti.

Adesso la curiosità è tutta rivolta alle prove di Barcellona. Speriamo che il bello sia anche qualcosa di buono.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Federico Caruso

Nato a Roma sotto il segno dei motori turbo V6 nel 1984. Sono sempre alla ricerca di qualcosa che mi sappia emozionare come Ayrton Senna. Scrivo con passione per amore della F1.

One thought on “F1 | McLaren presenta la nuova MCL35

Comments are closed.