F1 | La presentazione della nuova Racing Point avverrà il 17 febbraio

La nuova vettura del team Racing Point verrà presentata il 17 febbraio in Austria, nella sede dello sponsor principale della scuderia.

https://twitter.com/RacingPointF1/status/1220034617786486786

Si tratta del secondo anno del nuovo corso per questo team, che però nella scorsa stagione ha deluso le aspettative.

Infatti, dopo diversi anni trascorsi come miglior vettura in classifica dopo i tre top team sotto il nome Force India, nel 2019 le corse non sono andate per il verso giusto.

L’acquisto della scuderia da parte di Lawrence Stroll e il conseguente arrivo di nuovi capitali, lasciava immaginare il definitivo salto di qualità per questo team, cosa che invece non è avvenuta.

Per questo motivo, nella progettazione della vettura 2020 la collaborazione tra Mercedes e il team non si è limitata alla sola Power Unit.

Infatti, la Racing Point ha potuto usufruire anche della galleria del vento del team campione del mondo.

Questo sarà sicuramente un vantaggio in termini di prestazioni e margini di sviluppo della vettura, dato il livello tecnico della struttura.

Non ci sarà da stupirsi quindi, se per la prima volta vedremo delle forme molto più simili alla Mercedes e soprattutto una vettura che più si adatta alle piste guidate e non solo a quelle veloci.

L’obiettivo del team sarà di essere competitivo fin dall’inizio della stagione, a differenza degli anni passati dove la vettura definitiva arrivava soltanto a campionato iniziato

I piloti saranno ancora il veterano Sergio Perez e Lance Stroll. Il pilota messicano ha sempre fornito un grande apposto di punti e ottime prestazioni al team, quindi potrà solo beneficiare di una vettura più competitiva.

Per quanto riguardo Stroll invece, quest’ultimo è chiamato ad una stagione importante, per dimostrare finalmente il suo talento.

In caso contrario invece, le porte della Formula 1 potrebbero anche chiudersi per la sua giovane carriera, anche essendo il figlio del proprietario del team.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.