F1 | Le false notizie sul motore Ferrari

Riguardo l’importante incremento di prestazione della Power Unite della Ferrari stanno circolando tante teorie, alcune fantasiose ed alcune pretestuose che cercano facili click vendendo per scoperte concetti già ben chiari da fine 2014.

di Antonio Granato

Da quando entrarono in Formula 1 i motori turbo ibridi la mercedes ha sempre dato dimostrazione di strapotere nel campo motoristico grazie ad una elevatissima efficienza energetica e potenza dei suoi PU. Si dalla prima stagione si erano fatte teorie ed illazioni che ben presto vennero spiegate dalla possibilità di trasferire energia in modo illimitato dall’MGU-H direttamente al MGU-K senza passare per la batteria e quindi al vincolo dei 2 MJ per giro.

sotto un’immagine dell’animazione che potete trovare a questo link: https://www.f1sport.it/2013/10/f1-tecnica-animazione-del-sistema-ers-del-2014/

Oggi viene ripresa questa libertà lasciata dal regolamento tecnico, e ben conosciuta dai team, come la scoperta che si sarebbe fatta in Ferrari per recuperare il gap con la Mercedes ed incrementare le prestazioni della sua Power Unit specifica 3.

A tale proposito vi riproponiamo anche il video realizzato dalla Vandone film che spiega alla perfezione quanto già conosciuto e quanto già in pratica su tutti i motori dei costruttori in Formula 1. Quindi non c’è stata nessuna richiesta di chiarimento e chi scopre questo oggi, o è in ritardo o è in malafede e cerca facili lettori.

https://www.facebook.com/chronogp/videos/1207609636113067/


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento