F1 | Il meteo condiziona le scelte aerodinamiche Ferrari
 

 


F1 | Il meteo condiziona le scelte aerodinamiche Ferrari

La Ferrari si presenta a Monza con una veste aerodinamica similare a quella vista in Belgio. Al box Ferrari è stato possibile vedere le ali anteriori che la Rossa ha portato per l’appuntamento italiano.

Oltre all’ala utilizzata a Spa si è potuta notare anche quella che era stata utilizzata al Gp di Francia con l’upper-flap leggermente più carico. (vedi disegno sotto).

A Spa, infatti, la Ferrari aveva utilizzato un’ala anteriore molto scarica e con l’elemento superiore molto sfinato nella sua porzione centrale e che, viste le caratteristiche del tracciato di Monza, tutto farebbe pensare ad un suo utilizzo anche a Monza.

L’ala più carica è possibile sia stata portata anche per eventuali condizioni di asfalto scivoloso in quanto per la giornata di sabato è prevista la pioggia e anche la giornata di domenica, al momento, sembra possa essere interessata anch’essa da possibili precipitazioni.

La situazione meteo potrebbe infatti essere forse l’unica variabile che potrebbe preoccupare la Ferrari e la sua SF90 che in condizioni d’asciutto difficilmente potrebbe avere avversari. La sua efficienza aerodinamica e il bassissimo drag sono la sua arma vincente, ma anche in caso di pioggia, la sua possibile condanna. Con una pista insidiosa servirebbe più carico, mantenendo però ugualmente una buona velocità massima, e una situazione del genere potrebbe favorire indiscutibilmente la Mercedes.

Nelle foto sotto le due tipologie di ala portate dalla Ferrari

ala più carica
ala più scarica

Da segnalare al box Mercedes l’utilizzo, durante le prove di pit stop, di un’ala prova del flap superiore, probabile che al box anglo tedesco si stia lavorando per qualche modifica di dettaglio a questo elemento che potrebbe essere leggermente rivisto nella sua conformazione.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento