F1 | Stagione 2020: salta la Germania, Monza attende ancora l’ufficialità

LA Fia ha appena reso noto il calendario provvisorio della stagione 2020 di F1. Saranno ben 22 i Gp in programma – mai prima d’ora – e due le new entry ma risulta clamorosamente fuori il GP di Germania mentre è ancora in fase di approvazione il GP d’Italia.

di Chiara D’Agostino

La F1 non farà tappa in Germania il prossimo anno e c’era da aspettarselo dopo che qualche giorno fa Liberty Media aveva annunciato il rinnnovo per la stagione 2020 del GP della Catalunya che era appunto tra in quelli in bilico insieme all’Hockenheimring.

Il calendario (in foto) sarà sottoposto all’approvazione del Consiglio Mondiale il prossimo 4 ottobre.

La stagione 2020, che celebrerà anche i 70 anni della F1, inizierà il 15 marzo col consueto appuntamento di Marlbourne e terminerà il 29 novembre con il GP di Abu Dhabi. Nel mezzo ben sette weekend back to back e due nuove aggiunte: il Gp del Vitenam, il 5 aprile ed il circuito di Zandvoort che sarà sede del Gp d’Olanda il 3 maggio prossimo per la gioia di Max Verstappen e dei suoi numerosi sostenitori.

Ancora in fase di definizione, ma sembra più una mera formalità, il GP d’Italia. Il Presidente Aci Sticchi Damiani aveva infatti annunciato il 5 luglio scorso che era stato raggiunto l’accordo con Liberty Media per il rinnovo del Gp d’Italia a Monza fino al 2024 e che l’annuncio ufficiale sarebbe arrivato solo al termine della pusa estiva.

Sembra cosa fatta e ora non ci resta che attendere le dovute ufficialità.

Chiara D’Agostino


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento