F1 | Ocon: tra Mercedes e Renault, si inserisce la Haas

Esteban Ocon è il pilota più ambito in ottica 2020. Dopo Mercedes e Renault, anche la Haas è interessata al francese per la prossima stagione. Ma ad una condizione: quella che l’ex Force India si svincoli dal contratto che lo lega con la casa di Stoccarda.

Esteban Ocon è sempre più al centro delle voci per quel che riguarda il mercato piloti 2020. Attualmente il pilota transalpino è il terzo pilota della Mercedes, con l’obiettivo chiaro nell’ottenere un sedile da titolare per la prossima stagione nel team tedesco. Tuttavia la conferma di Bottas per il 2020 dovrebbe arrivare a breve, anche se allo stesso tempo continua ad essere rinviata.

 

Insomma per Toto Wolff sarà un agosto a dir poco rovente, non solo per le alte temperature che troverà questo weekend a Budapest, ma anche per quel che riguarda la scelta di colui che sarà il compagno di Hamilton nel 2020 in Mercedes. Il team principal della casa tedesca da abile stratega che è, preferisce prender tempo al momento.

Tornando alla vicenda Ocon, è chiaro che il giovane francese spera in una sua promozione nel team Mercedes, con Bottas che sarebbe costretto a fare le valigie. Qualora Wolff non promuovesse nel team Mercedes l’ex Force India, e confermasse Bottas, Ocon potrebbe decidere di svincolarsi dal contratto che lo lega con le “frecce d’argento”.

Ma l’opzione Mercedes per il 2020, non è l’unica per il francese. La Renault è alla finestra, nell’attesa di capire se il pilota nativo di Evreux diventerà pilota ufficiale Mercedes o meno. Tuttavia stando a quanto riportato da Roberto Chinchero su Motorsport.it c’è una terza squadra interessata ad Esteban. La Haas.

Il team diretto da Gunther Steiner è seriamente intenzionato ad ingaggiare il giovane francese per il 2020, ma ad una precisa condizione: Ocon deve svincolarsi dal contratto che lo lega con la casa tedesca. Tutto ciò, dipenderà esclusivamente dalla scelta che farà Toto Wolff, probabilmente prima del GP del Belgio.

Certo che per la Haas sarebbe davvero un gran colpo ingaggiare un bel talento come quello del francese, con Ocon che andrebbe a sostituire il connazionale Grosjean o Magnussen.

Il team statunitense per la troppa foga in pista dei loro due piloti, ha gettato all’aria diversi punti iridati. E si sa quanto siano importanti i punti per la classifica costruttori, economicamente parlando.

Insomma l’estate di Esteban sarà molto lunga ed intensa, con uno sguardo sempre puntato verso il suo telefono. Dove dal nulla potrebbe arrivare in qualsiasi momento una chiamata da qualche team manager. Tra Wolff, Steiner ed Abiteboul secondo voi quale preferirebbe ricevere il pilota francese? La risposta è abbastanza scontata chiaramente.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento